?>Recensione | Miami Vice | Senza titolo

Recensione su Miami Vice

/ 20066.097 voti

22 giugno 2011

Purtroppo (o forse x fortuna, a seconda dei punti di vista) avevo solo vaghi ricordi della serie televisiva e quindi non posso fare paragoni..
Michael Mann parte comunque dal presupposto che si conoscano già Crockett e Tubbs; infatti la prima scena in discoteca li vede già in azione senza troppe premesse su chi sono e cosa stanno facendo lì. (non mi è piaciuta molto la scena dell’inseguimento nella discoteca, troppo mossa).
Il film è buono, intenso con personaggi comunque bene definiti; al contrario di altri remake di telefilm Miami Vice ha il difetto forse di prendersi troppo sul serio. Se non ricordo male nella serie televisiva c’erano comunque dei momenti in cui la tensione veniva allievata con qualche battuta, nel film sono ridotti all’osso (francamente a memoria non me ne ricordo). Come detto buono il cast: Colin Farrell con insoliti baffi nei panni di Crockett, Jamie Foxx un buon Tubbs (Troppo serio però), Gong Li una splendida donna del boss e Naomie Harris la tipa di Tubbs…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext