Recensione su Dracula di Bram Stoker

/ 19927.6597 voti

Che film strano / 3 Giugno 2020 in Dracula di Bram Stoker

Mi ha lasciato abbastanza perplesso, anche se poi l’ho visto tutto.
Alla fine non ho ben capito l’intento di Coppola, cosa voleva fare con questo film? non è certamente un horror, sembra un “fiabone” moderno molto incentrato sul romanticismo (sia in senso amoroso, ma anche in quello cavalleresco).
Anche lo stesso Hopkins versione Van Helsing pazzerellone non mi ha preso. Non so, non posso dire che sia un film brutto…ma altamente strano, si. Come anche gli effetti speciali, non mi hanno convinto : insomma ,siamo pur sempre nel periodo di Terminator 2 e Jurassic Park…qualcosina di meglio si poteva anche fare eh. Oppure sono stati volutamente fatti così posticci e pacchiani , per arricchire quel senso di barocco/pomposo che aleggia in tutto il film?
Eccellente invece Gary Oldman, performance micidiale , aiutato anche da trucchi e costumi magistrali (questi si, al contrario dei penosi effetti di scena)

1 commento

  1. Davide / 3 Dicembre 2020

    A me è piaciuto molto il trucco e i costumi. Oggi per rappresentare Dracula sottoforma di licantropo o pipistrello si userebbe CGI a manetta dando l’idea di fintissimo. Invece in questo film si è giustamente optato per trucco e costumi e devo dire che la scena di Dracula pipistrello nella stanza di Mina è di grande effetto ed è davvero inquietante in pieno stile horror di una volta nei quali tutto era affidato alla nobile arte del trucco e non della CGI

Lascia un commento

jfb_p_buttontext