La Leggenda Degli Uomini Straordinari

/ 20035.6361 voti
La Leggenda Degli Uomini Straordinari

Esiste un gruppo di creature leggendarie capitanato da Allan Quatermain e composto dal Capitano Nemo, da una vampira, dall'Uomo Invisibile, da Tom Sawyer, agente dei servizi segreti americani, da Dorian Gray e da Jekyll e Mr. Hide: la masnada così assortita è votata al Bene e alla distruzione del malefico Phantom, intenzionato a distruggere il mondo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The League of Extraordinary Gentlemen
Attori principali: Sean ConneryNaseeruddin ShahPeta WilsonTony CurranStuart TownsendShane West, Jason Flemyng, Richard Roxburgh, Max Ryan, Tom Goodman-Hill, David Hemmings, Terry O'Neill, Rudolf Pellar, Robert Willox, Robert Orr, Joel Kirby, Marek Vašut, Ewart James Walters, Robert Vahey, Sylvester Morand, Mariano Titanti, Huggy Leaver, James Babson, Pavel Bezdek, Stanislav Adamickij, Michael McGuffie, Michal Grün, San Shella, Ellen Savaria, Riz Meedin, Sartaj Garewal, Neran Persaud, Andrew Rajan
Regia: Stephen Norrington
Sceneggiatura/Autore: James Robinson
Colonna sonora: Trevor Jones
Fotografia: Dan Laustsen
Costumi: Jacqueline West, Hana Kučerová
Produttore: Sean Connery, Trevor Albert, Trevor Albert, Don Murphy, Mark Gordon
Produzione: Repubblica Ceca, Germania, Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Thriller, Fantascienza, Fantasy, Supereroi
Durata: 110 minuti

Prima volta che dormo al cinema! / 15 Marzo 2013 in La Leggenda Degli Uomini Straordinari

Mi sono veramente abbioccata alla fine del film. Mi sono svegliata solo per le citazioni Holmesiane… Mai successo!

2 Settembre 2012 in La Leggenda Degli Uomini Straordinari

capisco che si il film è tratto da un fumetto ma i protagonisti sono veri e propri personaggi letterari con determinate caratteristiche che qui purtroppo non sono rispettate. Più di ogni altro è sempre il personaggio di Dorian quello sbagliato.
La massa crede infatti che Dorian sia l’alter ego di Oscar Wilde e viene quindi dipinto come un dandy effeminato. In verità è Lord Henry il vero alter ego, Dorian quindi non può essere un dandy.
La dolce Mina non si capisce se sia al 100% vampira oppure no. Si trasforma in pipistrello quindi dovrebbe esserlo ma al tempo stesso riesce a stare all’aria aperta di giorno quindi non lo è.
Il dottor Jeckyll quando si trasforma diventa solo cattivo, la quintessenza del male, non diventa un energumeno la sua infatti è una trasformazione prevalentemente psicologica e non fisica.
Lasciamo stare la parte veneziana della storia che definire ridicola e assurda sarebbe un complimento.

Leggi tutto

29 Aprile 2012 in La Leggenda Degli Uomini Straordinari

Film che ha avuto il merito di farmi scoprire la straordinaria serie a fumetti di Alan Moore, qui (come successo per tutte le sue opere trasposte su celluloide, tranne forse Watchmen) viene estremamente semplificata e banalizzata;il film risulta comunque godibile, e verrà ricordato per essere stato l’ultimo come attore per il grande Sean Connery.

3 Novembre 2011 in La Leggenda Degli Uomini Straordinari

Ancora una volta mi trovo a giudicare un film tratto da un fumetto senza conoscere la fonte da cui è tratto (di Alan Moore).
Il film è discreto, raggiunge a malapena la sufficienza; si sofferma troppo sugli effetti speciali senza indagare troppo sui personaggi.
E dire che di personaggi particolari ce ne sono fin troppo: Alan Quatermann, famoso esploratore (lo conosco per alcuni film, non so se c’è anche una fonte letteraria) interpretato da Sean Connery che è chiamato a guidare un gruppo abbastanza particolare ed eterogeneo di persone.
Tom Sawyer (anche se in questo caso di comune con la fonte letteraria sembra avere solo il nome), americano che sbuca all’improvviso x salvare il c… agli altri.
Dorian Gray, forse il personaggio più curioso che avrebbe meritato un esame più approfondito; Mina (interpretato da “Nikita” Peta Wilson) la ragazza rapita da Dracula; Nemo capitano del Nautilus e Dr. Jekyll con il suo scomodo alter-ego Mr. Hyde (mi sembra che già in Van Helsing Mr. Hyde sia comparso come enorme tipo Hulk ma Mr. Hyde non era solo malvagio? Era anche di una stazza mostruosa?).
Molte scene d’azione con qualche battutina ironica (si poteva anche puntare un pò di più sull’ironia) rendono sopportabile il complesso anche se poteva essere gestito meglio.
In effetti Mina tranquilla sul ponte del Nautilus a prendere il sole non mi è andata molto giù ma qualche altra situazione paradossale c’è sicuramente stata.

Leggi tutto

Un’allegra boiata / 16 Agosto 2011 in La Leggenda Degli Uomini Straordinari

Onestamente non è assolutamente nulla di particolare, né tanto meno un film da prendere come verità (anche letteraria) d’oro colato, anzi!! E’ un crash di tutti i personaggi più eccezionali della letteratura europea che un po’ si uniscono ed un po’ si affrontano, ma ogni personaggio è ben personificato dall’attore e il caro Sean rimane un fuoriclasse anche in questo genere di film leggero.

Leggi tutto