1961

Colazione da Tiffany

/ 19617.6604 voti
Colazione da Tiffany
Colazione da Tiffany

La bella e affascinante Holly Golightly aspira a sposare un uomo ricco che le possa permettere una vita agiata. Paul è un giovane aspirante scrittore che si fa mantenere da una ricca signora. I due, vicini di casa, con personalità così differenti, conoscendosi si scontreranno arricchendo entrambi la propria personalità.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: Breakfast at Tiffany's
Attori principali: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Buddy Ebsen, Martin Balsam, José Luis de Villalonga, John McGiver, Alan Reed, Dorothy Whitney, Beverly Powers, Stanley Adams, Claude Stroud, Elvia Allman, Orangey, Mickey Rooney, Charles Sherlock
Regia: Blake Edwards
Sceneggiatura/Autore: George Axelrod
Colonna sonora: Henry Mancini
Fotografia: Philip H. Lathrop, Franz Planer
Costumi: Edith Head, Hubert de Givenchy, Pauline Trigere
Produttore: Martin Jurow, Richard Shepherd
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 115 minuti

Un classico intramontabile / 1 luglio 2017 in Colazione da Tiffany

Un film di classe, raffinato e intelligente, ottimo ritmo dall'inizio alla fine, Audrey Hepburn sempre fantastica. Un film che è insomma una gioia per gli occhi, ma anche per le orecchie, grazie alla straordinaria colonna sonora : Moon River. Da vedere assolutamente...

Quasi 7$ per un “phone dialler” è un affarone! / 20 marzo 2016 in Colazione da Tiffany

Un grande classicone di Hollywood che, vuoi o non vuoi, prima o poi ti capita di vedere e, se non capita, ha da capitare. Una ragazza che definire arrampicatrice sociale è poco, vive la sua vita un quarto di bourbon alla volta, organizzando festicciole per buscarsi i regali dei ricconi di turno irretiti dalla sua bellezza. Viene poi il figo, uomo vero,... continua a leggere »

2 marzo 2014 in Colazione da Tiffany

Una Audrey Hepburn stravagante e magnifica come sempre ma... film un po' superficiale non mi è piaciuto molto, la trama è inconsistente.

8 gennaio 2014 in Colazione da Tiffany

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Oh, ma che splendore. Un film incantevolmente raffinato. Holly è una giovane ragazza fuggita dal suo luogo d’origine per carcare una migliore fortuna a New York. Esuberante, fresca, iperattiva e sfacciata passa le sue giornate a dormire e le notti in qualche chiassosa festa organizzata in un appartamento della Grande Mela. La sua vita sembra essere... continua a leggere »

13 gennaio 2013 in Colazione da Tiffany

Pietra miliare della commedia sentimentale americana che a 50 anni di distanza ancora sa incantare e divertire gli spettatori, rimanendo attuale. Staordinaria la sequenza iniziale, forse la migliore di tutta la pellicola.