Recensione su Assassin's Creed

/ 20165.5140 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 11 gennaio 2017 in Assassin's Creed

Film tratto dalla famosa serie di videogiochi.
Il condannato a morte Callum Lynch (Michael Fassbender) viene costretto a vivere i ricordi del suo antenato Aguilar, membro della Confraternita degli Assassini, dalla dottoressa Sophia Rikkin (Marion Cotillard). L’obiettivo è ritrovare la fantomatica Mela dell’Eden, che contiene il codice genetico del libero arbitrio.
Film più intricato di quanto mi aspettassi, pensavo si potesse spegnere di più il cervello; invece il confronto tra i Templari, interessati a eliminare il libero arbitrio per porre fine alla violenza, e la cricca degli Assassini è interessante e complesso.
Prima parte però con qualche aspetto più noioso, interessante e avvincente la seconda. Entrambi i protagonisti hanno rapporti quasi conflittuali con i loro padri.
Nel cast da citare Jeremy Irons nei panni di Alan Rikkin, padre di Sophia e il capo del progetto per ritrovare la mela dell’Eden. Brendan Gleeson è il padre di Callum, mentre Charlotte Rampling in un ruolo più defilato, è il superiore di Alan.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext