Rodriguez e Malkovich coinvolti in un film che uscirà solo fra 100 anni. Forse

Il regista e l'attore fanno parte di un progetto cinematografico molto curioso legato alla campagna pubblicitaria di un prestigioso cognac. Vi mostriamo i tre teaser trailer di un film che, probabilmente, vedranno solo i nostri pronipoti.

, di

ROBERT RODRIGUEZ E JOHN MALKOVICH COINVOLTI NEL PROGETTO “100 YEARS”

Robert Rodriguez e John Malkovich hanno deciso di aderire ad un progetto quantomeno originale: realizzare un film che uscirà nelle sale solo fra 100 anni.
Il film, intitolato proprio 100 YEARS, fa parte di una campagna pubblicitaria promossa da una prestigiosa marca di cognac francese, la Louis XIII, nota per la vendita di prodotti di grande qualità lungamente invecchiati.
Il produttore esecutivo del progetto, Ludovic du Plessis, ha dichiarato: “Louis XIII è un vero proprio documento che attesta la padronanza sul tempo, così abbiamo cercato di creare un prodotto artistico in grado di esplorare il rapporto tra passato, presente e futuro.
Rodriguez (SIN CITY, 2005), particolarmente entusiasta del progetto in cui è stato coinvolto nelle vesti di regista, ha definito l’iniziativa semplicemente “emotiva”.

“100 YEARS”: COME SARÀ IL MONDO TRA 100 ANNI?

Di 100 YEARS, sono già stati diffusi tre teaser trailer ambientati in altrettanti futuri, tra loro differenti: come sarà la Terra del 2115?
Una landa post-apocalittica dove la Natura ha preso il controllo? Oppure, un contesto totalmente tecnologizzato? E se sopravvivessero retaggi del passato, in grado di creare una realtà dal sapore retrofuturibile?
Qualunque sia quello da voi preferito, sappiate che, per ironia degli sceneggiatori, nessuno di essi rispecchia lo scenario definitivo scelto per il film.
Ad ogni modo, la traccia fornita dai trailer ricorda vagamente quella del romanzo La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl: la casa di produzione del Louis XIII decide di inviare 1000 biglietti metallici ad altrettante personalità di rilievo della società mondiale, invitando i loro discendenti a recarsi ad una proiezione esclusiva che si terrà a cento anni esatti da oggi. Essi dovranno procurarsi un vecchio proiettore, poiché il film è su bobina di celluloide: cosa vedranno?

E SE FOSSE SOLO UN ESPERIMENTO?

Ciò che intriga di più di questa curiosa produzione è il fatto che non è chiaro se, effettivamente, 100 YEARS è stato già realizzato o se mai lo sarà. La diffusione della notizia e dei teaser potrebbe far parte della campagna pubblicitaria di Louis XIII, ma ciò non presuppone, effettivamente, che il film venga girato e distribuito da qui ad un secolo: potrebbe trattarsi semplicemente di un esperimento mediatico, di una particolare forma di espressione artistica (la finzione nella finzione) strettamente connessa a logiche pubblicitarie.

[Fonte: io9.com]

CATEGORIE: Curiosità

Lascia un commento

jfb_p_buttontext