2002

Spider

/ 20027.0151 voti
Spider
Spider

Dall'omonimo romanzo di Patrick McGrath. Londra, metà del Novecento. Dennis Cleg, conosciuto come Spider, è un uomo solitario, segnato indelebilmente da un fatto drammatico legato alla sua infanzia. Dimesso dall'istituto psichiatrico in cui ha trascorso gran parte della sua vita, torna nel quartiere dove è nato per essere reinserito nella società grazie a una struttura medica gestita dalla Signora Wilkinson.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Spider
Attori principali: Ralph Fiennes, Miranda Richardson, Gabriel Byrne, Lynn Redgrave, John Neville, Philip Craig, Bradley Hall, Gary Reineke, Sara Stockbridge, Cliff Saunders, Tara Ellis, Arthur Whybrow, Nicola Duffett, Jake Nightingale, Donald Ewer, Joan Heney, Peter Elliott, Alec Stockwell, Scott McCord
Regia: David Cronenberg
Sceneggiatura/Autore: Patrick McGrath
Colonna sonora: Howard Shore
Fotografia: Peter Suschitzky
Produttore: Catherine Bailey, David Cronenberg, Samuel Hadida, Jane Barclay, Charles Finch, Simon Franks, Victor Hadida, Sharon Harel, Zygi Kamasa, Martin Katz, Hannah Leader, Luc Roeg
Produzione: Canada, Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 98 minuti

Bel lavoro / 24 marzo 2016 in Spider

David Cronenberg produce un film per certi versi un po' complesso da seguire ma non certo per questo poco bello, anzi. Gran merito va all'interpretazione di Ralph Fiennes, nel film schizofrenico, che, con un'interessante scelta registica, ripercorre i momenti della sua dura infanzia insieme a quelli della sua vita attuale. Molto particolare, da vedere

sette e mezzo pulito. / 4 ottobre 2014 in Spider

Basato sull'omonimo romanzo di Patrick McGrath, figura che nel film si occupa della sceneggiatura, Spider è un validissimo compromesso fra luci ed ombre, pazzia e raziocinio, amore e morte. Analizzandolo ancora più in profondità, al di là del dramma famigliare, è un film psicologico, è allo stesso tempo mistero e verità sconvolgente. Al centro... continua a leggere »