Recensione su Niente da dichiarare?

/ 20106.488 voti
Niente da dichiarare?
Regia:

Mi ha convinto / 23 Dicembre 2011 in Niente da dichiarare?

Dani Boon si conferma attore/regista di primissimo piano del panorama francese. Dopo il grande successo di “Giù al Nord” sforna un’altra commedia basata sugli stereotipi e sui pregiudizi. Questa volta non si tratta di sud contro nord ma di Belgio contro Francia.
Due guardie doganali al tempo del patto di Schengen tra incertezze sul futuro e gag che fanno sorridere si ritroveranno a remare nella stessa direzione per sgominare una banda di trafficanti di cocaina.
Sicuramente meno esilarante del precedente ma altrettanto valido sul piano della sceneggiatura. Una commedia allegra che ci riporta al tempo in cui, in Europa, ci divideva una sbarra.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext