Recensione su I love Radio Rock

/ 20097.6410 voti

Eh, gli inglesi… I love / 4 Settembre 2011 in I love Radio Rock

I love Radio Rock: difficile dire qualcosa di sintetico. Più che altro un’esperienza – compresa quella di non riuscire a non ballare sulla poltrona del cinema, compresa quella di legarti per convincerti che è “solo” un film e non puoi partecipare a quello scenario, se non da spettatore. Già. Anni in cui se avevi qualcosa da dire c’era un posto dove andare. Anni in cui la “corrente” che attraversa (sempre) i corpi non poteva essere (più) ignorata. Decisamente entusiasmante come lo sanno essere solo quelle commedie che, apparentemente leggere e divertenti, hanno messaggi ricchi da comunicare. Quindi, sì, “I love Radio Rock”. In più: alcuni dettagli sono sublimi; e la scena più bella in assoluto: i dischi che cadono dagli scaffali nell’acqua della nave che affonda. Poesia in un’immagine.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext