Recensione su Palo Alto

/ 20136.461 voti

. / 27 Dicembre 2016 in Palo Alto

Drama tratto da una serie di racconti di James Franco, con lo stesso Franco e diretto da Gia Coppola che vuole fare sua zia, Palo Alto è un’opera prima piuttosto semplicina, anche un po’ piatta e con veramente poco mordente per potersi affidare solamente ad una bella estetica copiata paro paro da quella di Sofia. La storia non coinvolge mai veramente, il personaggio di Emma Roberts non suscita mai abbastanza empatia mentre quello di Fred fa solo antipatia per la stupidaggine senza freni che lo caratterizza. La colonna sonora è invece bella e adeguata, ma in quella famiglia il gusto musicale non è mai mancato. Però a questo giro manca un po’ di sostanza, quindi Gia dovrà ritentare.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext