C'era una volta in Messico

/ 20036.4219 voti
C'era una volta in Messico

Sheldon Jeffrey Sands, agente corrotto della CIA, è incaricato di arginare gli effetti di un colpo di stato pianificato contro il Presidente messicano dal potente narcotrafficante Barillo: il presidente dovrà comunque morire, ma insieme a lui deve essere fatto fuori l'attentatore, un potente comandante dell'esercito. Decide di assoldare come sicario il Mariachi, un uomo leggendario diventato giustiziere anni prima per vendicare la morte della donna amata. Ultimo capitolo della Trilogia del Mariachi firmata Rodriguez.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Once Upon a Time in Mexico
Attori principali: Antonio BanderasAntonio BanderasSalma HayekSalma HayekJohnny DeppJohnny DeppEva MendesEva MendesMickey RourkeMickey RourkeDanny Trejo, Enrique Iglesias, Marco Leonardi, Cheech Marin, Rubén Blades, Willem Dafoe, Troy Robinson, Gerardo Vigil, Pedro Armendáriz Jr., Julio Oscar Mechoso, Tito Larriva, Miguel Couturier, Tony Valdes, José Luis Avendaño, Rodolfo De Alexandre, Natália Torres, Steve Constancio, Ermahn Ospina, Luz María Rojas, Mario Simon, Bernard Hacker, Cecilia Tijerina, Carola Vázquez, René Gatica, Silvia Santoyo, Juan Pablo Llaguno, Ignacio Torre, Rojo Grau, Jorge Becerril, Víctor Carpinteiro, Dagoberto Gama, Thomas Rosales Jr., Khristian Lupo, Mostra tutti

Regia: Robert RodriguezRobert Rodriguez
Sceneggiatura/Autore: Robert Rodriguez
Colonna sonora: Robert Rodriguez
Costumi: Graciela Mazón
Produttore: Robert Rodriguez, Elizabeth Avellan, Carlos Gallardo
Produzione: Usa
Genere: Azione
Durata: 102 minuti

Dove vedere in streaming C'era una volta in Messico

6 Aprile 2014 in C'era una volta in Messico

Tra i meno peggio di Rodriguez, questo film dal titolo irriverente, se non proprio oltraggioso, è un condensato di assurdità e violenza gratuita, tra il pulp e il western.
Va bene l’autoironia, ma un agente della CIA che gira per le strade del Messico con una maglietta con scritto CIA (a caratteri cubitali) mi sembra francamente eccessivo, roba da sketch di cabaret, pretenzioso in un film del genere.
Cast altisonante (anche se svettano soltanto Depp e Dafoe).
Regia arrembante ma abbastanza canonica di un Rodriguez che si occupa anche della fotografia, del montaggio, delle musiche (fin qui tutto bene), oltre che della sceneggiatura (la falla della pellicola).
La parte che sembra più paradossale della storia, ossia le trame cospirative, la corruzione dilagante, il Paese in mano ai narcos, è la più vera e verosimile, peculiarità dei Paesi del centroamerica.

Leggi tutto

27 Gennaio 2012 in C'era una volta in Messico

Secondo me è difficile apprezzare “C’era una volta in Messico” se non si sono visti i due capitoli precedenti della trilogia (“El mariachi” e “Desperado”).
Ammetto che il terzo capitolo rispetto ai precedenti è un pò più scadente nonostante un grande Johnny Depp.
Ho letto molte recensioni discordi su questo film, a qualcuno è piaciuto e ad altri meno.
Rodriguez è un regista che si diverte e cerca di far divertire con film “fumettistici”. Questa trilogia è comunque un chiaro omaggio a Sergio Leone.

Leggi tutto