Recensione su Nemico Pubblico

/ 19986.8132 voti

Bel film / 30 Luglio 2016 in Nemico Pubblico

Intenso e coinvolgente thriller a sfondo politico di Tony Scott. Un avvocato (Will Smith) viene inconsapevolmente in possesso di un filmato relativo all’assassinio di un politico scomodo da parte dell’NSA, i servizi segreti statunitensi. Da quel momento in poi, la sua vita sarà distrutta, con i suddetti che si servono di ogni mezzo per danneggiarlo: intercettazioni, cimici, attacchi vandalistici, diffamazione… grazie ai satelliti riescono ad entrare nella vita di una persona e farne ciò che vogliono. L’avvocato, dopo tutti i problemi avuti, si imbatterà in un agente della NSA che lo aiuterà (Gene Hackman). Il film è piacevole, e, anche se forse un po’ troppo complottistico per i miei gusti, sempre avvincente e coinvolgente. Anche la coppia del giovane Smith e dell’esperto Hackman funziona piuttosto bene. C’è anche un po’ di umorismo azzeccato che non guasta. Jon Voight interpreta il capo della NSA, inoltre, tra gli altri, in ruoli secondari ci sono anche Jack Black e Seth Green. Un film decisamente coinvolgente, per gli appassionati del genere sicuramente un’ottima scelta.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext