Recensione su L'ultimo dominatore dell'aria

/ 20104.9192 voti

Un’occasione sprecata / 13 settembre 2011 in L'ultimo dominatore dell'aria

Il film è graficamente e fotograficamente gradevole ma manca di una sceneggiatura efficace. In alcuni punti la storia viene portata avanti troppo velocemente, liquidando alcune scelte importanti dei personaggi della storia con un paio di battute. Una cosa che non si comprende dato che il film non è eccessivamente lungo, quindi non si capisce il perchè di questi “fast forward”. Allo stesso tempo, scene che potevano essere benissimo tagliate o accorciate, si rivelano inutili o inutilmente lunghe. Un finale aperto a un possibile sequel non salva dalla mera sufficienza, anzi. Un’occasione davvero sprecata per le possibilità (anche economiche) che un regista come Shyamalan può avere. E un’occasione ancora più sprecata considerato il successo del ritorno del fantasy al cinema con pellicole come “Le cronache di Narnia”, i bellissimi “Stardust” e “Il labirinto del Fauno”, e per ultimo “La bussola d’oro”. Sembra che Shyamalan dopo il successo de “Il sesto senso”, non riesca a replicare la sua stessa bravura. Tutti i suoi film successivi hanno potenzialità ma peccano purtroppo nello svolgimento. Unico film, forse, a fare eccezione è “Unbreakable”: un’opera che però è legata a filo doppio al mondo del fumetto e che necessita di un’amore verso quella particolare forma d’arte che non tutti nutrono.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext