?>Recensione | 2013: la fortezza | NON SONO BELLO…PIACCIO!

Recensione su 2013: la fortezza

/ 19935.439 voti

NON SONO BELLO…PIACCIO! / 15 marzo 2017 in 2013: la fortezza

La fortezza è un film che sa di già visto. S’ispira ai classici film d’evasione carceraria (tipo fuga da alcatraz) e fondamentalmente non offre nulla d’innovativo sotto il profilo dell’inventiva, scopiazzando qua e là, tutti gli elementi che lo compongono.
Rispetto alle cosa buone viste in “Re-animator” questo film di fantascienza rappresenta decisamente un passo indietro per lo specialista dei B-movie Stuart Gordon.
Buona parte dei dialoghi suonano eccessivamente fasulli, tanto che persino il doppiaggio (vero e proprio salvagente per molti film simili) può far ben poco per limitare la mediocrità.
Recitazione scadente con Lambert assolutamente monocorde. Si salva giusto Kurtwood Smith.

Tutto da buttare? No…in fondo diverte ed intrattiene. La prima mezz’ora promette molto anche se poi mantiene solo in parte ma nel complesso non si fa odiare. Un film Happy Meal da consumare senza sensi di colpa.

Voto: 5,75 di stima.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext