?>Recensione | 8½ | Questo è cinema…

Recensione su

/ 19638.7349 voti

Questo è cinema… / 17 marzo 2014 in

Federico Fellini nel 1963 riesce a proiettare la confusione, le incertezze, i sogni, i desideri, i fallimenti,.. praticamente tutte le sensazioni possibili di Guido (regista in crisi d’identità) che vaga nella speranza di avere l’illuminazione per poter realizzare la sua ultima opera cinematografica.
Ma la confusione è tutale e questo film ce le fa vivere nella piana completezza.
Incredibile come nel 1963 Fellini riesca a realizzare un film eterno, mai scontato e mai tanto attuale.
Veramente un bellissimo film, non facile da interpretare, anche lento per i tempi di oggi e quindi difficile da digerire forse per molti ma se visto con attenzione è una vera perla.
Marcello Mastroianni è perfetto.
Sandra Milo è bellissima, mai vista così. Purtroppo oggi è un’atra donna ma negli anni ’60 era veramente molto bella.
E poi, scusate se mi permetto, ma Claudia Cardinale per il sottoscritto è una delle donne più belle al mondo. E anche oggi con i suoi anni è sempre stupenda!!!
Questo film E’ DA VEVERE!!!!!!!!
Ad maiora!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext