2009

Crossing Over

/ 20097.028 voti
Crossing Over
Crossing Over

A Los Angeles si ritrovano immigrati di varie nazionalità e con trascorsi diversi, accomunati tutti dagli sforzi disperati per ottenere il permesso di soggiorno negli Stati Uniti. Il compito di Max Brogan, agente dell'ICE che opera al confine col Messico, è ostacolare l'immigrazione illegale nel suo paese. L'uomo prende però a cuore il caso di una giovane donna separata dal figlioletto e disperata dall'idea di non rivederlo più. Intanto una consulente per l'immigrazione deve superare più di una difficoltà per adottare una bambina rinchiusa in un centro di controllo.

Titolo Originale: Crossing Over
Attori principali: Harrison FordRay LiottaAshley JuddJim SturgessCliff CurtisAlice Braga, Alice Eve, Summer Bishil, Jacqueline Obradors, Justin Chon, Melody Zara, Merik Tadros, Sarah Shahi, Lizzy Caplan, Mahershala Ali, Gigi Rice, Elaine Kagan, Jessica Tuck, Molly Weiner, Claudia Salinas, Don Scribner, Kevin Alejandro, Tammin Sursok, Judith Moreland, Kevin Sizemore, Deborah Puette, Christopher Murray, Josh Gad, Aramis Knight
Regia: Wayne Kramer
Sceneggiatura/Autore: Wayne Kramer
Colonna sonora: Mark Isham
Costumi: Kristin M. Burke
Produttore: Michael Beugg, Wayne Kramer, Frank Marshall, Harvey Weinstein, Bob Weinstein
Produzione: Usa
Genere: Drammatico
Durata: 113 minuti

Il Paese delle opportuinità… Bah… / 23 Luglio 2013 in Crossing Over

S’intrecciano diverse storie legate all’immigrazione negli USA.
Fino a che punto ci si può prongere per avere una possibilità, per poter provare a mettersi in gioco in un Paese considerato il sogno… Ma non sempre ci si riesce.
Una realtà molto vicina anche al nostro di Paese che tanto sogno non sembra per noi esserlo ma per chi è disperato lo è…
Fa pensare… E molto pure…
Buono.
Ad maiora!

Leggi tutto

Non mi ha impressionato / 27 Dicembre 2012 in Crossing Over

Film sull’immigrazione negli USA e dei problemi ad essa annessi. Storie disperate di gente che farebbe di tutto per vivere in questo paese da sogno .. ma é davvero tale l’america ?

4 Maggio 2011 in Crossing Over

Film interessante che intreccia varie storie con il filo conduttore dell’immigrazione.
Come protagonista principale troviamo un ottimo Harrison Ford, un agente del Controllo Immigrazioni dal cuore tenero. Lui ha a che fare con un paio di storie: quella della giovane madre messicana (Alice Braga) che viene rimpatriata ma lascia il figlio negli USA e quella del suo collega egiziano (almeno credo) la cui famiglia sta x ricevere la naturalizzazione; il fratello del collega è l’interprete di Rivkin in Ncis.
Abbiamo poi il musicista ebreo senza soldi (un bravissimo Jim Sturgess) che dà vita ad alcune scene divertenti (le uniche che spezzano un pò la tensione) la cui amica/ragazza australiana (la poco conosciuta Alice Eve, che si fa apprezzare; ricorda un pò Ali Larter di Heroes e Final Destination) per ottenere la green card è disposta a tutto… anche ad andare a letto con un funzionario delle immigrazioni (Ray Liotta, a suo agio in questi ruoli un pò “bastardi”). Questo funzionario è sposato con un’avvocatessa dell’immigrazione (Ashley Judd) coinvolta in due casi: una bambina di colore in carcere minorile in attesa di adozione e una ragazza araba che scrivendo un tema piuttosto pesante (in difesa dei terroristi dell’11 settembre, anche se il termine non è propriamente esatto) si è messa nei guai con l’Fbi. In più c’è anche un ragazzo coreano che preferisce la compagnia di “teppistelli” compatrioti piuttosto che la vicinanza della famiglia.
Un film che fa riflettere su un tema molto vicino anche a noi, quello dell’immigrazione. In effetti pensando agli Stati Uniti, come immigrati si pensa subito ai messicani ma in questo film si hanno varie etnie e varie situazioni. Forse le sottotrame sono un pò troppe ma si riescono a seguire senza problemi (solo che essendo tante, non si può approfondirle più di tanto).
Film da vedere.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.