Recensione su Sils Maria

/ 20146.766 voti

Pellicola rovinata. / 11 Marzo 2015 in Sils Maria

Una pellicola che sulla carta poteva essere incredibile, un film che poteva suscitare mille emozioni, a me ne ha portata solo una: noia. Una profondità dei personaggi pari a quella del mio scaldabagno. Kristen Stewart interessante è l’unica che mi sento di salvare in questo film, la Binoche mi ha lasciato perplesso. L’ho trovata di un’espressività discordante con il personaggio e la situazione in se. Una trama poco approfondita nei punti che meritavano più interesse. Lavoro fatto male.

4 commenti

  1. Max / 11 Marzo 2015

    mi pare ovvio che il film non voglia sorprendere a tutti i costi. e un regista attento come Assayas se ne sbatte di essere incredibile o di superare il tuo scaldabagno. cmq “in se”, vuole l’accento… a proposito di lavori fatti male.

  2. Deborohlaroccia / 12 Marzo 2015

    Comunque comunque non si scrive cmq e dopo il punto ci vuole la maiuscola a proposito di correzioni. Ciao è stato bello leggere il tuo pensiero inutile, ritenta la prossima volta.

  3. Max / 12 Marzo 2015

    speravo non fosse inutile in effetti. sarebbe stata cosa più intelligente da parte tua semplicemente correggere i tuoi strafalcioni inconsapevoli invece di rinfacciare le mie scelte ortografiche.

  4. Deborohlaroccia / 12 Marzo 2015

    Scelte ortografiche? La grammatica non è un opinione la sintassi nemmeno, le recensioni cinematografiche si. Se sei così poco intelligente da non sapere che sei su un forum, per giunta con delle regole e degli admin, in cui si rispettano tutte le idee di tutti sono un po’ cavoli tuoi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext