Recensione su 127 ore

/ 20107.1403 voti

Io conosco LUI! (sfortunatamente non è James Franco) / 7 Marzo 2012 in 127 ore

Film bellissimo. Nulla da dire, posso soltanto fare i complimenti a James Franco e Danny Boyle.
Ma vorrei parlarvi di un altra persona: quella che conosco io:
Valerio Oss (titolare della Pixel Cartoon, ditta di effetti visivi e animazione 3D di Trento) ha lavorato a Londra nell’estate del 2010 agli effetti visivi del film, in un team di nove Visual Effects Artists presso la Union VFX, di Tim Caplan e Adam Gascoyne. Pur essendo un film “reale”, improntato su immagini fotografiche e realistiche, il lungometraggio ha oltre 350 shots che hanno richiesto l’intervento di effetti visivi. La parte più complessa del film sotto questo aspetto è stata la rimozione del braccio dell’alpinista, dopo la sua amputazione, nelle scene finali. Alcune scene di pochi secondi hanno richiesto anche 150-200 ore di lavorazione.
Altri interventi sono stati effettuati con processi di “rig removal”, cioè la rimozione di elementi scenici come corde di sicurezza, gru, ecc. che erano utilizzate per la sicurezza dell’attore e della troupe. C’è stato anche un lavoro di “set extension” che ha permesso di ricreare perfettamente il canyon “Blue John Canyon” nello Utah (USA) con estensioni 3D digitali. Ultimi ma non meno importanti la creazione di “mosche” e “formiche” digitali, effetti di polvere, sky replacement (sostituzione di cieli) e stabilizzazione dei movimenti di camera.
Valerio Oss lavora da quasi 20 anni nel campo dell’animazione 3D, del cartone animato e degli effetti visivi per televisione e cinema. Dal 2009 divide il suo lavoro fra la sua ditta di Trento, la Pixel Cartoon e vari progetti a Londra presso alcune compagnie di effetti visivi su importanti lungometraggi come compositor e visual effects artist.
Il prossimo lavoro? Harry Potter e i doni della morte parte 2.
Ecco. Io mi sento incredibilmente onorata e orgogliosa di poter conoscere questa persona. E sono contenta per lui.

4 commenti

  1. timofey / 4 Aprile 2012

    Ha fatto un ottimo lavoro.

  2. PassionSilver / 4 Aprile 2012

    Si, lo penso anche io!

  3. Tahoo / 28 Dicembre 2012

    Purtroppo molto spesso la magia dei film porta a “dimenticare” che ci sono persone che contribuiscono a pieno per la realizzazione dei capolavori, e troppe volte il loro impegno rimane nell’ombra

  4. Stefania / 20 Ottobre 2013

    Wow!
    Pregevole lavoro, complimenti a Oss, allora! 😉

Lascia un commento

jfb_p_buttontext