127 ore / 20107.1362 voti

127 ore

Da una storia vera. Aron Ralston è amante del trekking e della bicicletta. Durante un'escursione tra i canyon dello Utah, è vittima di un incidente legato ad una frana: per cinque giorni, resta incastrato in una fenditura, con un braccio bloccato da una roccia.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: 127 Hours
Attori principali: James Franco, Kate Mara, Amber Tamblyn, Clémence Poésy, Lizzy Caplan, Kate Burton, Treat Williams, Sean Bott, Koleman Stinger, Parker Hadley, Bailee Michelle Johnson, Rebecca C. Olson, Fenton Quinn, John Lawrence, Pieter Jan Brugge, Norman Lehnert, Peter Joshua Hull, Darin Southam, Terry S. Mercer, Elizabeth Hales, Brad Johnson, Samantha Marsden, Kyle Paul, Kelsie Mathews, Aron Ralston, Johnny Ahn, Robert Bear, Lonzo Liggins, Priscilla Poland,
Regia: Danny Boyle,
Sceneggiatura/Autore: Simon Beaufoy, Danny Boyle,
Colonna sonora: A. R. Rahman,
Produttore: Bernard Bellew, Lisa Maria Falcone, François Ivernel, John J. Kelly, Cameron McCracken, Diarmuid McKeown, Tessa Ross, Danny Boyle, Christian Colson, Tom Heller, Gareth Smith, John Smithson,
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Thriller, Azione, Biografico
Durata: 94 minuti

Ricordati di dire dove vai, quando esci di casa / 10 ottobre 2016 in 127 ore

Una storia vera, narrabile con un documentario da venti minuti su DMAX, diventa un intero lungometraggio per mano del fresco vincitore di Oscar Danny Boyle, che allunga il brodino come può (pur restando su tempi da film di Woody Allen), con flashback e allucinazioni di ogni genere vissuti dal protagonista durante la sua forzata prigionia. Inizio e finale... continua a leggere »

Meraviglioso!! / 8 maggio 2015 in 127 ore

Uno dei miei film preferiti! Pensare che tutto questo è accaduto per davvero mi fa venire la pelle d'oca! ottima interpretazione di James Franco!

15 febbraio 2015 in 127 ore

Boyle e i montaggio sincopato ormai sono inseparabili, in questo caso il film ci guadagna perché 2 ore con un unico personaggio per quanto possa essere interessante, il personaggio, sarebbero state inaffrontabili... storia vera ed estrema che gli iperattivi comprendo e i pigri si chiedono ma chi te l'ha fatto fare? L'adrenalina, ovviamente... l'adrenalina... continua a leggere »

20 ottobre 2013 in 127 ore

Diciamo che mi è piaciuta la storia, ma non il film. Insomma, J.Franco è davvero bravo, regge da solo la scena per quasi due ore e, nelle sequenze iniziali, tratteggia egregiamente un soggetto (per me) fastidioso, così entusiasticamente dinamico da far venire l'orticaria, per intenderci. Però, come spiegarlo... uhm, non so se la luccicante... continua a leggere »

21 agosto 2013 in 127 ore

E'bravo Boyle, è bravo Franco. Bellissimo il monologo davanti alla telecamera.

16 maggio 2013 in 127 ore

Film bellissimo, claustrofobico, ansiogeno da morire. James Franco è impeccabile nel ruolo dello scalatore Aron Ralston e la regia "allucinata" di Danny Boyle è semplicemente perfetta!

5 aprile 2013 in 127 ore

Un gran film. Girato benissimo e l'interpretazione di James Franco è del tutto convincente. L'ansia che tramsette. bello,bellobelelnmdjkcsnzjk<

9 marzo 2013 in 127 ore

Complessivamente mi è molto piaciuto: James Franco è immenso e sfaccettato, le musiche sono bellissime, la fotografia vivacissima, esaspera le sensazioni del protagonista, e la regia è un piacere per gli occhi. La famosa scena clou non mi ha turbata come mi aspettavo. Ho provato semmai un senso di claustrofobia all'inizio. Dopo il passo falso di The... continua a leggere »

24 gennaio 2013 in 127 ore

Catartico!

22 dicembre 2012 in 127 ore

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Aron è un figo, che parte da solo nei w-e per andare a fare biking e running e canyoning e chi più ne ha più ne metta nei posti sperdutissimi iperpiù. Quelli che ci sono nei western con gli indiani, capito? Montaggi accelerati, caleidoscopi di immagini, a significare la vitalità e il dinamismo del tipo. Che incontra pure due tipe 'bastanza tope, le fa... continua a leggere »

10
Foto del profilo di

Meraviglia! / 21 novembre 2012 in 127 ore

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La scena in cui Aron dà vita ad una specie di show televisivo (?) riesce ad essere drammatica, commovente, sarcastica e comica al tempo stesso. Peso sul cuore per tutta la durata del film. Silenzio. Quasi totale assenza di musiche o melodie. Tutto è concentrato sull'attore e su quel masso. James Franco (stupenda interpretazione) che, allora più che... continua a leggere »

Brutale poesia / 2 ottobre 2012 in 127 ore

C'è una certa brutale poesia nel vedere James Franco, coltellino in mano, scalpellare inutilmente la roccia mentre in sottofondo parte quasi beffardamente Lovely day di Bill Withers. C'è una brutale poesia perfino nella scena madre, dove il rosso cupo regna sovrano. Un film magnetico, dove non vedi l'ora che finiscano gli intervalli delle... continua a leggere »

Io conosco LUI! (sfortunatamente non è James Franco) / 7 marzo 2012 in 127 ore

Film bellissimo. Nulla da dire, posso soltanto fare i complimenti a James Franco e Danny Boyle. Ma vorrei parlarvi di un altra persona: quella che conosco io: Valerio Oss (titolare della Pixel Cartoon, ditta di effetti visivi e animazione 3D di Trento) ha lavorato a Londra nell'estate del 2010 agli effetti visivi del film, in un team di nove Visual... continua a leggere »

Muoversi e ancora muoversi… / 27 febbraio 2011 in 127 ore

Danny Boyle ed uno strepitoso James Franco rimangono intrappolati da una roccia per 127 ore. In un canyon dello Utah i due, aiutati dalle belle musiche originali di A.R. Rahman, non si danno per vinti e mettono su un film che ha nel dinamismo un punto di forza. Tutto è permesso: split screen, scenette grottesche, ritmati momenti onirici, impossibili... continua a leggere »

26 febbraio 2011 in 127 ore

Storia realmente accaduta ad Aron Ralston un giovane amante del trekking e della mountain bike e che, per questa sua passione ... Bravissimo l'attore James Franco che interpreta Aron, bellissime le immagini del Blue John Canyon dello Utah, belle ed azzeccate tutte le canzoni. Chi ha apprezzato "Into the Wild" non può non apprezzare questo film

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di hopie

Adesso ho tutto chiaro, sono io, l'ho scelto io, questa roccia è stata qui ad aspettarmi per tutta la vita, tutta la sua esistenza, fin da quando era solo un meteorite, un milione, un miliardo di anni fa, lassù nello spazio, ha aspettato di venire qui, proprio, proprio qui, per tutta la vita sono andato verso di lei, da quanto sono nato ogni mio respiro, ogni mia azione mi ha guidato fin dentro questa crepa sulla superficie della terra.

Aron Ralston (James Franco)


CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02