Françoise Dorléac: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Françoise Dorléac

La radiosa Francoise Dorleac è meglio ricordata oggi come la sorella maggiore e sfortunata della star del cinema francese Catherine Deneuve . L'attrice nata a Parigi, tuttavia, è stata la prima a diventare una star e ha avuto una carriera piuttosto formidabile negli anni '60 fino a quando non è stata interrotta. Nato in una famiglia teatrale nel 1942 (suo padre era attore Maurice Dorléac ), Francoise è apparsa per la prima volta sul palco all'età di 10 anni.

Entrata nell'industria cinematografica con il cortometraggio Mensonges (1957), ha studiato al Conservatoire d'Art Dramatique (1959-1961) e ha modellato per Christian Dior quando ha iniziato a produrre qualsiasi tipo di impatto cinematografico. Snella, vivace, dalla pelle pallida e una vera mora, Francoise ha onorato un certo numero di film prima di raggiungere la celebrità con François Truffaut il melodramma La calda amante (1964) [La Peau Douce] e la classica parodia di spionaggio alla James Bond L’uomo di Rio (1964) [L'Homme de Rio], usciti entrambi nel 1964. I due film hanno mostrato i lati polari dell'incredibile fascino e talento di Francoise. Nel primo ha interpretato una hostess di una compagnia aerea che cade in una tragica relazione con un uomo d'affari sposato ( Jean Desailly ) e in quest'ultimo ha interpretato un'eroina divertente e traballante di fronte Jean-Paul Belmondo . A differenza di Catherine, Francoise si è dimostrata una presenza spensierata ed estroversa sia dentro che fuori dalla telecamera. Conosciuta per i suoi modi chic ed eleganti e il senso quasi sfrenato della gioia di vivere, ha continuato a lasciare segni forti come moglie adultera in Roman Polanski commedia nera Cul de sac (1966) e si sono persino uniti Gene Kelly , George Chakiris , e sua sorella, che adesso era anche una star del cinema, vestita piuttosto di caramelle Josephine (1967) [Les Demoiselle de Rochefort], un film colorato che ha reso omaggio al musical di Hollywood. Lei e Catherine, che sembravano abbastanza simili, suonavano cantando gemelle che sognano di vivere a Parigi.

Il suo lato divertente e divertente è sempre stato un vantaggio e spesso rivelato come nei film Arsenio Lupin contro Arsenio Lupin (1962) e Caccia al maschio (1964) [La Chasse à l'Homme]. Diramazioni ora in film non francesi come Gengis Khan il conquistatore (1965), A caccia di spie (1966) e Il cervello da un miliardo di dollari (1967), la luminosa Francoise era sull'orlo della celebrità internazionale quando la sua auto a noleggio si capovolse e bruciò su una carreggiata a Nizza, in Francia, il 26 giugno 1967. Era quasi al termine dell'ultimo film menzionato al momento dell'incidente. La sua parte nel film è rimasta intatta. La sua morte prematura all'età di 25 anni ha sicuramente derubato il cinema di un vero talento e di una mademoiselle incomparabilmente bella che ha mostrato ogni segno di prendere d'assalto Hollywood, come ha fatto successivamente Catherine.

Luogo di nascita: Paris, France
Data di nascita: 21/03/1942
Data di morte: 26/06/1967

Lascia un commento

jfb_p_buttontext