Claude Akins: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Claude Akins

Claude Akins, muscoloso e con le spalle larghe, aveva capelli neri ondulati, una voce profonda e tonante ed era altrettanto abile nel interpretare i cattivi codardi beffardi quanto lo era nel ritrarre poliziotti dal naso duro. Figlio di un agente di polizia, Akins non è mai sembrato a corto di lavoro ed è apparso in quasi 100 film e oltre 180 episodi TV in una carriera che dura da oltre 40 anni. Inizialmente ha frequentato la Northwestern University e ha continuato a servire con il Signal Corps dell'esercito americano nella seconda guerra mondiale in Birmania e nelle Filippine. Al suo ritorno, riaccese il suo interesse per l'arte e il teatro e apparve per la prima volta davanti alla telecamera nel 1953 in Da qui all’eternità (1953). Ha rapidamente iniziato a ottenere ruoli in programmi TV come Dragnet (1951), Frida (1955), Gunsmoke (1955) e I racconti del West (1956). Ha anche recitato in diverse importanti interpretazioni cinematografiche, come il pistolero Joe Burdette nel famoso western Un dollaro di onore (1959), Mack nell'eccellente La parete di fango (1958), Serg. Kolwicz in L’urlo della battaglia (1962) e Earl Sylvester nella presa Contratto per uccidere (1964). All'inizio degli anni '70 Akins apparve in diversi film TV soprannaturali interpretando sceriffi "senza fronzoli" in entrambi Una storia allucinante (1972) e L’anello del mistero (1973), ed era irriconoscibile sotto il suo trucco scimmiesco come il guerrafondaio Gen. Aldo in Anno 2670 – Ultimo atto (1973). Akins ha continuato a recitare in film e TV fino al momento della sua morte per cancro nel 1994. Secondo tutti i rapporti una persona molto socievole, simpatica e amichevole fuori dallo schermo, Akins è stato sposato per oltre 40 anni con Theresa "Pie" Fairfield, e aveva tre figli, Claude Marion Jr., Michele e Wendy.

Luogo di nascita: Nelson, Georgia, U.S.
Data di nascita: 25/05/1926
Data di morte: 27/01/1994

Lascia un commento