Ritorno al futuro: Michael J. Fox è di nuovo Marty McFly

30 anni dopo 'Ritorno al futuro 3', Michael J. Fox è di nuovo Marty McFly per il rapper statunitense Lil Nas X.

Curiosità , di
Ritorno al futuro: Michael J. Fox è di nuovo Marty McFly

Il ritorno di Marty McFly

Da anni, i fan della saga di “Ritorno al futuro” vorrebbero tanto vedere al cinema un nuovo film con altre avventure di Marty e Doc.
Con un divertente compromesso, Michael J. Fox ha deciso di accontentarli, comparendo nel nuovo progetto musicale del rapper statunitense Lil Nas X proprio nei panni del personaggio di Marty McFly, a 30 anni dall’ultimo film della trilogia cinematografica.

Il teaser di “Holiday” con Michael J. Fox

Il 13 novembre, sarà distribuito Holiday, il nuovo singolo di Lil Nas X, abbinato a un videoclip musicale. Nelle scorse ore, per annunciare l’uscita del brano e del video, è stato pubblicato online un teaser in cui, a sorpresa, compare Michael J. Fox.

“Non andare nel 2020!”


Il teaser è ambientato nel Far West, come il film RITORNO AL FUTURO 3 (Back to the Future Part III, 1990).
Un Babbo Natale malconcio viene cacciato duramente da un saloon. Magicamente, Lil Nas X prende il posto di Santa Claus, preparandosi a un viaggio in slitta all’interno di quello che sembra un varco spaziotemporale.
Colpo di scena. Sullo schermo, compare Marty in versione Clint Eastwood che ammonisce il rapper: “Qualunque cosa tu faccia Nas, non andare nel 2020!” E, nel bel mezzo della pandemia da COVID-19, siamo d’accordo con Marty!
Michael J. Fox comparirà anche nel video musicale in uscita fra pochi giorni? Vedremo. Noi speriamo di annoverarlo nella lista di videoclip con star del cinema e della tv.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext