2012

The Raven

/ 20126.3189 voti
The Raven
The Raven

1849, Baltimora. Per i propri efferati assassinii, un serial killer si ispira ai racconti di Edgar Allan Poe. La polizia brancola nel buio e, per fermare la catena di delitti, si rivolge allo scrittore.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Raven
Attori principali: John Cusack, Luke Evans, Alice Eve, Brendan Gleeson, Kevin McNally, Oliver Jackson-Cohen, Jimmy Yuill, Pam Ferris, Brendan Coyle, Dave Legeno, Michael Shannon
Regia: James McTeigue
Sceneggiatura/Autore: Hannah Shakespeare, Ben Livingston
Colonna sonora: Lucas Vidal
Fotografia: Danny Ruhlmann
Costumi: Carlo Poggioli, Serena Fiumi, Jo Korer, Kati Chwist
Produttore: Marc D. Evans, Trevor Macy, Aaron Ryder, James D. Stern, Jesus Martinez Asencio, Glen Basner, Ildikó Kemény
Produzione: Ungheria, Serbia, Spagna, Usa
Genere: Thriller
Durata: 111 minuti

6 Febbraio 2015 in The Raven

Un horror-thriller da cui ci si aspettava francamente qualcosa di più, visto il calibro del soggetto coinvolto, il grandissimo Edgar Allan Poe, una delle menti più fervide e creative della storia della letteratura, capace di inventare interi generi letterari fino a quel momento nemmeno esplorati.
Con il pretesto della storia di un serial killer che... continua a leggere » uccide le sue vittime, nella Baltimora del 1849, a pochi giorni dalla scomparsa di Poe, basandosi sui racconti di quest'ultimo, si mette in scena questa indagine squinternata e rocambolesca, a cui partecipa lo stesso scrittore.
Il risultato non è malaccio, ma non è neanche nulla di memorabile. Le idee migliori sono proprio quelle tratte dai racconti di Poe, un discreto John Cusack, che interpreta un personaggio tutto sommato verosimile, considerati gli ultimi anni di vita dello scrittore e poeta di Boston.
Resta il fatto che chi voglia conoscere Poe tramite questo film sbaglierebbe tutto, anche se un po' di curiosità, almeno per i suoi racconti, la pellicola credo sia in grado di suscitarla.
Per capire cosa può e deve fare il cinema per conferire originalità e far rivivere degnamente un grande personaggio come Edgar Allan Poe, bisogna guardare film come Tre passi nel delirio (e in particolare il superlativo terzo episodio girato da Fellini), non di certo questo film che rimarrà agli annali come un ordinario thriller storico ma niente di più.

“Lu poru Edgar” / 3 Giugno 2014 in The Raven

Credo di non aver mai pensato con tanta intensità che qualcuno si stesse rigirando nella tomba come dopo la visione di questo film. Un film così brutto non se lo meriterebbe nemmeno Fabio Volo.

26 Maggio 2013 in The Raven

Mi aspettavo qualcosa di più da questo thriller in cui Edgar Allan Poe è chiamato dalla polizia a dare una mano sulle indagini riguardanti delitti ispirati ai suoi racconti. Edgar è abbastanzato tormentato, mezzo ubriacone, non se la passa benissimo economicamente; lo interpreta un John Cusack abbastanza convincente. E' innamorato, contraccambiato, di... continua a leggere » Emily (la bella Alice Eve), osteggiato però dal padre di lei, Brendan Gleeson. Ogni tanto ci si concentra troppo sulla figura di Poe, lasciando un pò in secondo piano le indagini sui delitti (che hanno maggiore spazio nella seconda parte). Mi è piaciuto il personaggio dell'ispettore, interpretato da Luke Evans.

Un brutto amaro in bocca. / 28 Aprile 2013 in The Raven

Già di per sè la trama è delirante e si è vista fin troppe volte: un assassino che usa le opere di Poe per compiere delitti. Non parliamo poi della presenza di alcune scene prevedibili e di altre lente e noiose. Il doppiaggio in italiano, infine, è qualcosa di osceno e vergognoso.

6 / 26 Marzo 2013 in The Raven

Niente di eccezionale, realizzato bene, ma a sprazzi lento e noioso... per quanto mi riguarda, raggiunge appena la sufficienza!!

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.