1985

La mia Africa

/ 19857.5162 voti
La mia Africa
La mia Africa

Reduce da un divorzio e stanca della piatta vita della ricca borghesia danese, Karen Dinesen decide si unirsi in matrimonio ad un suo cugino, lo spiantato barone Blixen, e di partire per il Kenya con il progetto di avviare una fattoria: da questa difficile ma intensa esperienza nascerà l'omonimo romanzo autobiografico, pubblicato nel 1937, che renderà la sua storia famosa in tutto il mondo. Vincitore di numerosi premi, tra cui l'Oscar per il Miglior film e per la Migliore regia assegnati a Sidney Pollack nel 1986.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Out of Africa
Attori principali: Meryl StreepRobert RedfordKlaus Maria BrandauerMichael KitchenMalick BowensJoseph Thiaka, Stephen Kinyanjui, Michael Gough, Suzanna Hamilton, Rachel Kempson, Graham Crowden, Leslie Phillips, Mike Bugara, Shane Rimmer, Job Seda, Mohammed Umar, Iman, Donal McCann
Regia: Sydney Pollack
Sceneggiatura/Autore: Kurt Luedtke
Colonna sonora: John Barry
Fotografia: David Watkin
Costumi: Milena Canonero
Produttore: Sydney Pollack
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Romantico, Biografico
Durata: 161 minuti

MIGLIOR SCENEGGIATURA???? / 29 Maggio 2017 in La mia Africa

Il film è un capolavoro…a patto però d’ignorare tutte le parti che riguardano le vicende dei protagonisti.
La trama è sedante, così come le interpretazioni offerte da Redford e Streep, monotone dall’inizio alla fine.
Quella che dovrebbe essere una storia d’amore epica e struggente si rivela essere soltanto un tedioso “passo a due”. La storia è come un treno regionale, che non giunge mai a destinazione perché sosta a tutte le fermate. Per la precisione sono due ore e quaranta di percorrenza.

Regia eccellente, supportata da una fotografia sontuosa, pesantemente aiutata da scenografie naturali letteralmente mozzafiato.

Sette premi oscar tra cui miglior film, rubato a mani basse al più meritevole “il colore viola” di Spieberg.
Un vero gioiello di tecnica ed ottima alternativa all’uso del Tavor.

Voto: 5,99

Leggi tutto

Una storia vera / 31 Marzo 2016 in La mia Africa

Una donna e la sua storia. Sentimenti che riescono a farsi sentire per la forza della loro realtà.

Mal d’Africa. / 12 Settembre 2013 in La mia Africa

– “Quando hai imparato a volare?” – “Ieri”.
…e tintinnando, con piccoli rumori sordi e acuti, ci si solleva dalla verde distesa che sembrava far parte del nostro corpo. Verdi chiome e verdi pendii disegnano distanze che si riuscivano solo ad immaginare; dolci declivi e simmetriche curvature cullano le ali che portano via il fiato. E poi via, sulla scia di filari di marroni formiche cornute che aumentano il passo per sfuggire all’ombra. Ed arriva l’azzurro, il glauco del mare che non esiste quando siamo “reali” e del cielo che invece ci schiaccia senza alcuna consapevolezza… ed un fiume nel fiume con colori cangianti dal rosa all’invisibile per poi tornare all’azzurro. Ed infine nel bianco, nel morbido bianco, quando ormai si è persa ogni speranza di poter respirare o di poter comprendere o di poter dare un senso a ciò che cerchiamo di fare ogni giorno.
– “Quando Dio vuole punirti… esaudisce un tuo desiderio”.

Carico di sensazioni, di forti sentimenti (senza paura di sbagliare anche quando lo si fa). L’unica pecca è che, a differenza del libro, la pellicola sembra quasi autocelebrativa, femminista ed a volte un po’ snervante, ma non perde il carico emotivo, grazie anche alle splendide immagini di quell’Africa… che non sarà mai mia.

Leggi tutto

18 Aprile 2013 in La mia Africa

Una fotografia spettacolare che fa da sfondo alla storia di una grande donna.