Recensione su Mio fratello è figlio unico

/ 20077.1296 voti

11 Gennaio 2012

Bel film, scorrevole e intenso. Elio germano bravissimo e Scamarcio tenta di redimersi dopo i film di Moccia, sebbene il personaggio che gli è stato affidato gli permetta di replicare alcuni aspetti di quel famoso Step che volava 3 metri sopra il cielo. Naturalmente, una menzione d’onore va ad Angela Finocchiaro: brava brava brava.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext