Midnight Special

/ 20155.919 voti
Midnight Special

Quando Roy scopre che suo figlio possiede inaspettati poteri speciali, fugge insieme a lui per portarlo in salvo dalla polizia e da una setta di fanatici religiosi.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Midnight Special
Attori principali: Michael ShannonMichael ShannonJaeden MartellJaeden MartellJoel EdgertonJoel EdgertonKirsten DunstKirsten DunstAdam DriverAdam DriverDavid Jensen, Sam Shepard, Scott Haze, Dana Gourrier, Paul Sparks, Kerry Cahill, Bill Camp, Billy Slaughter, Lucy Faust, Sean Bridgers, Allison King, Sharon Landry, Sharon Garrison, James Moses Black, Yvonne Landry, Maureen Brennan, Ann Mahoney, Garrett Hines, Wayne Pére, Dane Rhodes, Lee Zurik, Nicondra Norwood, Sam Malone, Sean Kaplan, James DuMont, Nancy Grace, Lynn Berry, Alexander Eldimiati, D'Arcy Allen, John L. Armijo, Michelle Benet, Mostra tutti

Regia: maschioJeff Nichols
Sceneggiatura/Autore: Jeff Nichols
Fotografia: Adam Stone
Costumi: Erin Benach, Jonny Pray
Produttore: Sarah Green, Brian Kavanaugh-Jones, Glen Basner, Christos V. Konstantakopoulos, Hans Graffunder, Steven Mnuchin
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza
Durata: 112 minuti

Dove vedere in streaming Midnight Special

Il voto sarebbe un 6.5 / 23 Aprile 2018 in Midnight Special

Discreto film di fantascienza.
Nessun prologo e nessuna spiegazione ma ci si immerge subito nella storia con Roy (Michael Shannon) e Lucas (Joel Edgerton) che hanno rapito un bambino. Si viene a scoprire che questo bambino ha poteri speciali e Roy è il padre adottivo; sulle sue tracce una particolare setta e agenti governativi che vorrebbe scoprire qualcosa in più sulle capacità del Bambino.
Film particolare ma interessante anche se sconfina un po’ troppo nel Soprannaturale; più intensa e avvincente la prima parte con la fuga dei due, più piatta la seconda parte con i poteri del bambino.
Nel resto del cast da citare Kirsten Dunst nei panni della “mamma” del bambino, Adam Driver (visto nel “nuovo” Star Wars) nei panni dell’agente dell’Nsa.

Leggi tutto

occhialini da piscina / 16 Febbraio 2016 in Midnight Special

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ai festival è meglio avere le idee chiare su cosa si vuol vedere per evitare ore di code inutili se si è sprovvisti di accredito. Io ho puntato su Nichols e ho perso!
Vi risparmi le trafile per avere i biglietti e passerò all’impressione che mi ha lasciato il film : innanzitutto per metà storia non si capisce cosa si sta guardando per cui lo stranamente è forte (incolpavo il mio scandaloso inglese ma confrontandomi con altri ho capito che non ero l’unica a non capirci nulla), ci sono questi due uomini con bambino strambo al seguito che scappano di notte a fari spenti e poi l’irruzione dell’fbi in una comune religiosa spersa nei campi. Procedendo capiamo che il bambino ha dei poteri e che tutti se lo contendono ma i genitori fanno il possibile per proteggerlo e portarlo a compiere il suo destino.
Oltre alla blanda fantascienza e il dramma famigliare il film non lascia molto proprio perché i due generi mal si conciliano non permettendo di cogliere alcun messaggio, sempre che questo fosse il volere del regista, e la perplessità si impone sul resto.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.