Recensione su L'uomo nero

/ 20096.842 voti

“I ragazzini si vantano, un uomo no” / 7 Marzo 2012 in L'uomo nero

Sergio Rubini mette in piedi un ottimo film, pieno di sentimenti di una famiglia con il padre ossessionato dalla pittura in un piccolo centro del sud, provinciale e anche molto arrogante.
Vista dagli occhi del figlio, questo film risulta essere molto bello e recitato da tutti in maniera egregia.
Finale tutto italiano ma con grande commozione.
Bello.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext