Recensione su L'Incredibile Hulk

/ 20086.3341 voti

25 Agosto 2011

Il valore aggiunto rispetto all’Hulk di Ang Lee è sicuramente Edward Norton. L’attore dà maggiore spessore alla pellicola nei tratti in cui compare come Banner; l’altra parte è soprattutto molta azione.
Interessante l’idea di iniziare con Banner già colpito dalle radiazioni e che si sta nascondendo e contemporaneamente cercando una cura x poter riabbracciare Betty senza metterla in pericolo.
Ottimo anche Tim Roth che si trasformerà nella nemesi di Hulk.
William Hurt (il padre di Betty) meno incisivo rispetto a Sam Elliott.
Insomma un bel film d’azione, non composto solo effetti speciali ma anche da una buona recitazione

Lascia un commento