La purezza delle immagini di Deakins / 21 Luglio 2017 in L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford

Un racconto biografico che ha una sua intensità tutta particolare che si rafforza nell’allungamento dei tempi d’azione e di dialogo, una atmosfera indie cullata dalle nenie vibranti di Nick Cave e Warren Ellis. Certo, nella recitazione c’è tanta posa, specialmente in Brad Pitt, e forse qualche dialogo forzatamente country bumpkin, soprattutto nel personaggio di Sam Rockwell, ma diamine Casey Affleck è uno spettacolo. E quando c’è Roger Deakins alla fotografia si rimane sempre a bocca aperta; la luce di alcune inquadrature, siano esse un bosco notturno o una strada filtrata da un vetro spesso, sono gemme di una purezza unica.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext