2009

La verità è che non gli piaci abbastanza

/ 20096.5463 voti
La verità è che non gli piaci abbastanza
La verità è che non gli piaci abbastanza

Nove protagonisti diversi tra loro, con storie apparentemente parallele ma in realtà tra loro collegati, in una commedia dove l'amore è il padrone dei giochi, tra appuntamenti, tradimenti, realzioni e sentimenti.
jerikam ha scritto questa trama

Titolo Originale: He's Just Not That Into You
Attori principali: Ben Affleck, Jennifer Aniston, Drew Barrymore, Jennifer Connelly, Kevin Connolly, Bradley Cooper, Ginnifer Goodwin, Scarlett Johansson, Justin Long, Kris Kristofferson, Wilson Cruz, Hedy Burress, Sasha Alexander, Leonardo Nam, Busy Philipps, Brooke Bloom, Cory Hardrict, Natasha Leggero, Peter O'Meara, Rod Keller, Brandon Keener, Rene Lopez, Luis Guzmán, John Ross Bowie, Mike Beaver, Kai Lennox, Shane Edelman, Stephen Jared, Bill Brochtrup, Jason Roth
Regia: Ken Kwapis
Sceneggiatura/Autore: Abby Kohn, Marc Silverstein
Colonna sonora: Cliff Eidelman
Costumi: Shay Cunliffe
Produzione: Olanda, Usa, Germania
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 129 minuti

Da evitare / 2 Luglio 2016 in La verità è che non gli piaci abbastanza

Come tutti i film con un cast stellare che promette bene, La verità è che non gli piaci abbastanza si è rivelato una delusione. Unica nota positiva: la frase finale.

La verità è che è vero / 5 Settembre 2015 in La verità è che non gli piaci abbastanza

Sabato pomeriggio. Dopo aver pranzato, decido di guardare un film. Ho voglia di uno di quelli che io chiamo "Film da sabato di Italia1", datati di solito tra gli anni 90 e i primi del 2000, sinceri ed autentici nella loro frivolezza, instancabili perpetratori di clichè e situazioni banali, con attori insipidi e qualche star di Hollywood ancora agli esordi... continua a leggere » o alla fine della propria carriera.

Dio quanto mi piacciono.

Comunque.

Ho questo titolo in testa da un po' di tempo, "La verità è che non gli piaci abbatsanza", e penso, "Perfetto!", così, comincio a sbucciarmi una pesca e a guardare il film.
Toh, c'è Scarlett Johansson... e Bradley Cooper! Uuh Jennifer Aniston e Ben Affleck, e Drew Barrymore! Ah e invece quella che fa la sfigata mi sa che è la Biancaneve di Once Upon a Time...
La situazione si fa interessante, le storie dei vari personaggi si intrecciano, ci sono buone scene comiche e molto verosimili, e una buona rielaborazione dei temi cari ai "Film da sabato di Italia1".
I dialoghi sui meccanismi degli appuntamenti, le dinamiche delle relazioni, sono molto sinceri e vengono dette cose che abbiamo bisogno di sentire.
Sarà che sono stato lasciato da poco (boo hoo!), ho trovato questa franchezza confortante: la verità è che non gli piaci abbastanza, e invece ci raccontiamo sempre un sacco di balle per farci star bene quando in realtà fanno solo aumentare le pippe mentali e il consumo di glucosio e altre sostanze annebbianti.

"Se ti vuole ti cerca, e se non ti cerca bhe.. allora vuol dire che non ti vuole !"

Di citazioni azzeccate ce ne sono, questa forse è la più semplice e diretta. Scommetto che nessuno di voi la troverà illuminante, non è molto originale, quindi noi lo sappiamo già, ma facciamo finta di niente, e ogni volta ce ne dimentichiamo, tanto che hanno dovuto farci un film sopra e ingaggiare un sacco di star cazzutissime, chissà che così ci entri bene in testa una volta per tutte.

11 Febbraio 2015 in La verità è che non gli piaci abbastanza

Un mix di storie con un filo comune. Davvero una bella commedia sentimentale, che rispecchia in parte la realtà di oggi. Per niente banale.

6 Giugno 2013 in La verità è che non gli piaci abbastanza

Gigi è talmente convinta che gli uomini abbiano dei comportamenti incomprensibili alle donne, che analizza, interpreta e viviseziona ogni loro minimo comportamento, ogni parola e ogni segnale, senza accorgersi di quello che le si presenta davanti agli occhi. Con lei, le amiche, con situazioni sentimentale diverse, un pò sono travolte da questo... continua a leggere » atteggiamento e un pò l’assecondano.

Ci troviamo di fronte alla classica commedia romantica, nulla di nuvo quindi, che analizza varie situazioni all’interno ( e all’esterno) della vita di coppia e niente stupisce, non un finale a sorpresa, non svolte narrative diverse. Sapendo ciò che stiamo per vedere, il film, condito da un cast di tutto rispetto, ci fa passare un’ora e mezza piacevole, con qualche sana risata e situazioni tragicomiche che smuovono il ritmo, sennò troppo banale, ma non lento.

Noia! / 29 Aprile 2013 in La verità è che non gli piaci abbastanza

Pensavo fosse semplicemente un film leggero, senza troppe pretese, ma tutto sommato guardabile e invece... noia immane! Un mix di luoghi comuni e personaggi piatti e stereotipati. E poi... due ore?! Considerando i contenuti potevano sbrigarsi tranquillamente in poco più di un'oretta invece di sottoporci a quest'agonia prolungata.
Cooper e la Johansson... continua a leggere » sprecatissimi.