Vikings

/ 20137.8148 voti
Vikings

Ragnar Lotbrok è un giovane vichingo intraprendente e ambizioso, che sogna di poter navigare verso ovest, oltre il Mare del Nord, alla ricerca di nuove terre da conquistare; ma il conte Haraldson, un uomo avido e di mente ristretta, gli mette i bastoni tra le ruote.
Ilary_Chan ha scritto questa trama

ATTORI PRINCIPALI: , Katheryn Winnick, Gustaf Skarsgard, Travis Fimmel, Alexander Ludwig, Alyssa Sutherland, Alex Høgh Andersen, Clive Standen, Karen Hassan, Owen Roe, Huw Parmenter, Josefin Asplund, Jonathan Rhys Meyers, Georgia Hirst, Peter Franzén, Jasper Pääkkönen, Lothaire Bluteau, Kevin Durand, Jordan Patrick Smith, Marco Ilsø, David Lindström, Maude Hirst, Ben Robson, Amy Bailey, Jennie Jacques, Morgane Polanski, Jefferson Hall, Gaia Weiss, Linus Roache, Thorbjørn Harr, Donal Logue, George Blagden, Jessalyn Gilsig, Gabriel Byrne, Ida Marie Nielsen,
GENERE: Azione, Avventura, Drama
NETWORK: History

Sempre meglio / 6 febbraio 2017 in Vikings

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Adoro le serie tv storiche, in pratica le macino tutte. Ho visto Vikings in una settimana, buttando giù puntate come fossero missioni di Assassin's creed. All'inizio mi ha fatto molto ridere, sia per i personaggi molto piatti e poco a tutto tondo, sia per i cambiamenti poco sensati, sia per la recitazione di Travis Fimmel: mi ricordava un Brad Pitt, che... continua a leggere »

Un buon serial di avventura / 22 ottobre 2016 in Vikings

Se non vi disturba un po troppa violenza ed a volte sesso, è un buon serial di avventura. Riesce quasi sempre a prendervi nella storia con qualche tratto, breve per fortuna, che diventa leggermente noioso.

La miglior serie in assoluto / 7 gennaio 2016 in Vikings

Perfetta in tutto,ne sono quasi geloso :-)

Spettacolare / 3 gennaio 2016 in Vikings

"Vikings" entra di diritto tra le mie serie tv preferite. Mi ha trascinato e coinvolto fin dal primo episodio e ogni volta che mi trovo davanti la sigla con "If I Had a Heart" in sottofondo, mi gaso a mille. I continui riferimenti alla mitologia nordica, la ricostruzione storica accurata, la frenesia delle scene di combattimento, la profondità dei... continua a leggere »

Decisamente si / 1 settembre 2015 in Vikings

Trasportati nel era vikinga fra personaggi mitici, divinità sconosciute , guerrieri , marinai , forti volitivi ma anche curiosi di capire scoprire anche se per depredarle , le civiltà al di la del mare , non fosse già solo per il fascino magnetico del protagonista che è un mix raro di forza virilità e astuzia con uno sguardo che vale 10 stelline !!!... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Stagione 1

1x1 - Riti di passaggio

Scandinavia, 793 d.C. Ragnar Lodbrok vive in una fattoria con la sua famiglia e durante la stagione estiva si dedica alle razzie nelle terre orientali per conto del suo capo, lo jarl Haraldson. La sua ambizione e la sua sete di conoscenza, tuttavia, lo fanno desiderare di viaggiare verso occidente in cerca di una leggendaria terra ricca di tesori da depredare. Recatosi al villaggio di Kattegat per la cerimonia di iniziazione alla vita adulta del figlio dodicenne Bjorn, Ragnar incontra suo fratello Rollo per spiegargli come intende navigare verso ovest. Nel palazzo dello jarl, dapprima si tiene un processo che si conclude con la condanna per due colpevoli rispettivamente di furto e omicidio, quindi si tiene la cerimonia per il figlio di Ragnar ed un altro ragazzo. Giunge il momento di parlare delle razzie dell'estate successiva e Ragnar espone alla folla e allo jarl la sua idea di tentare un viaggio per mare verso le terre a occidente. Il capo rifiuta la sua proposta e in un colloquio privato intima a Ragnar di non provare più a mettersi contro le sue decisioni. Deluso, Ragnar consulta un indovino senza ottenere una risposta soddisfacente. Decide di procurarsi la nave per conto suo e si reca dall'amico Floki, falegname e costruttore di navi e, mentre discutono della caratteristiche della nave, gli promette che ripagherà le spese per la nave con il bottino conquistato. Al ritorno a casa, Ragnar viene raggiunto da Rollo e i due discutono sul reclutamento dell'equipaggio e sul fatto che entrambi avrebbero avuto pari grado nell'avventura. Ragnar si allontana per cercare un segnale positivo dagli dei per la sua impresa, mentre Rollo ne approfitta per fare delle rozze avances alla moglie del fratello Lagertha, la quale esprime il suo diniego con decisione e una certa abilità dialettica. Successivamente Ragnar, Floki e Rollo inaugurano per un breve collaudo la nave appena costruita, mentre vengono osservati da distanza dall'uomo di fiducia dello jarl Haraldson, incaricato di tenere d'occhio Ragnar.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-03-03

Stagione 1

1x2 - L'ira degli uomini del Nord

Lo jarl Haraldson proibisce di andare a fare razzie verso ovest, ma Ragnar, Rollo, Floki ed altri decidono di navigare in quella direzione ugualmente. Ragnar proibisce a Lagertha di partecipare alle razzie in Inghilterra, nonostante lei voglia a tutti i costi andare. Nel frattempo un uomo cerca di sedurre Siggy, la moglie dello jarl e lui lo fa uccidere traendolo in inganno. Ragnar ed i suoi compagni partono con la nuova nave costruita da Floki ed arrivano sulle coste dell’Inghilterra, con il nuovo metodo di navigazione appreso da Ragnar. Qui trovano il monastero di Lindisfarne e decidono di saccheggiarlo, uccidendo tutti i monaci presenti, tranne alcuni che porteranno a casa come schiavi. Tra questi c'è anche Althestan, al quale Ragnar salva la vita quando Rollo, invece, vuole ucciderlo.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-03-10

Stagione 1

1x3 - Usurpato

Dopo il successo dell'incursione, Ragnar e il suo equipaggio gioiosamente tornano a casa con le loro ricchezze. Lo jarl Haraldson non esita a convocare Ragnar nella grande sala dove rivendica la totalità del tesoro. Lo jarl Haraldson permette all'equipaggio di prendere una cosa dal tesoro e Ragnar seleziona Fratello Athelstan come suo schiavo. Da Athelstan, vuole apprendere la struttura politica in Inghilterra e vuole imparare alcune cose delle lingua. Haraldson sancisce una nuova incursione, ma insiste sul fatto che uno dei suoi uomini, Knute, vada con l'equipaggio di Ragnar. Ragnar porta con sé nell'incursione la moglie questa volta e mette Athelstan responsabile della fattoria.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-03-17

Stagione 1

1x4 - Il processo

Ragnar torna in Inghilterra questa volta con il permesso dello jarl Haraldson a condizione che il suo uomo, Knut, faccia parte dell'equipaggio. Al suo arrivo, vengono accolti da truppe armate e Ragnar è incline ad accettare la loro offerta di accompagnarli pacificamente al villaggio. Suo fratello Rollo non è d'accordo e ne segue una battaglia. Ragnar insiste di aspettare fino al giorno successivo per attaccare il villaggio, sapendo che la Domenica la maggior parte della gente sarà in messa. Loro saccheggiano il borgo e Knut stupra una delle donne. Quando interviene la moglie di Ragnar, Knut tenta di violentarla e lei lo uccide. Tornano a casa, ma lo jarl Haraldson accusa Ragnar di aver ucciso Knut e ordina un processo. Nel disperato tentativo di ottenere una condanna, egli offre a Rollo una tangente per convincerlo a testimoniare contro il suo fratellastro.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-03-24

Stagione 1

1x5 - L'incursione

Lo jarl Haraldson attacca la fattoria di Ragnar intento a dargli una lezione. Loro devastano gran parte della fattoria uccidendo tutto il suo bestiame e bruciando le sue costruzioni a terra. Ragnar rimane ferito e si arrende per dar tempo alla sia famiglia di arrivare alla loro barca e fuggire. Ragnar riesce a fuggire e viene portato da Floki che lo accudisce per farlo ritornare in salute. Rollo intanto dice a Haraldson che Ragnar deve essere morto. Siggy lo avverte che il marito lo ucciderà. Rollo più tardi viene preso e torturato. Quando Ragnar viene a sapere quello che è successo sfida Haraldson a un combattimento. Haraldson intanto organizza un matrimonio per la figlia senza consultare sia la moglie che sua figlia.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-03-31

Stagione 1

1x6 - Il funerale

Inizialmente lo jarl Haraldson rifiuta la sfida di Ragnar ricordando cosa gli disse l'indovino, ma in un secondo momento accetta. Lagertha temendo che Ragnar sia troppo debole per vincere pensa che dovrebbero solo scappare. Ragnar però tuttavia esce trionfante dal combattimento uccidendo lo jarl Haraldson e diventando il nuovo jarl. Ad Haraldson viene fatto un funerale degno suo rango. E 'un lungo inverno freddo, ma nel giugno del 794, tre navi vichinghe si dirigono verso l'Inghilterra viaggiando lungo il Tyne per attaccare il re Aelle.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-04-07

Stagione 1

1x7 - Il riscatto di un re

Ragnar e i suoi uomini arrivano in Inghilterra e costruiscono un accampamento. Re Aelle accoglie suo fratello e gli chiede di portare il suo esercito ma l'esercito del fratello del re viene rapidamente sconfitto quando Ragnar li attacca nella notte. Ragnar accetta l'offerta del re Aelle di andarlo a trovare a casa sua e gli chiede 2000 £ in oro e argento come riscatto per liberare il fratello del re. Il re accetta ma vuole uno degli uomini di Ragnar venga battezzato. Il re però non ha alcuna intenzione di pagare il riscatto e lancia un attacco al campo dell'invasore. Nel mentre Lagertha dispensa giustizia saggiamente in assenza dello jarl Ragnar e accetta anche l'offerta di Siggy di diventare sua serva.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-04-14

Stagione 1

1x8 - Sacrificio

Ragnar, la sua famiglia e gli altri viaggiano a Uppsala per rendere omaggio agli dei. E 'un viaggio che fanno ogni nove anni e invita Athelstan ad accompagnarli. Athelstan apprende che ci saranno dei sacrifici umani e animali. Egli rinuncia alla sua fede cristiana, ma un prete gli dice che è li per essere sacrificato. Lui però rifiuta, così il gruppo di Ragnar deve fornire un sostituto. Re Horik accoglie Ragnar che impegna la sua fedeltà e il suo servizio. In cambio, chiede Horik di unire le forze con lui, in modo che possano inviare gruppi incursori più grandi a ovest. Horik accetta ma ha un compito per lui.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-04-21

Stagione 1

1x9 - Tutto cambia

Su richiesta del re Horik, Ragnar, suo fratello Rollo, suo figlio Bjorn e Floki viaggiano per Gotland per negoziare una terra in conflitto con lo jarl Borg. In attesa del messaggio sulla proposta di Borg incontra una bellissima principessa, Aslaug, e fanno l'amore ma Bjorn sfida suo padre dopo che lui li vede. A casa, Lagertha ha avuto strani sogni e temendo per Ragnar consulta il veggente che le dice che lui non è in pericolo per la sua vita, ma per il mondo magico. Ha poco tempo per preoccuparsi perché la peste colpisce il paese. Sua figlia Gyda e Athelstan si ammalano entrambi come fanno Siggy e sua figlia Thyri.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2013-04-28

Stagione 2

2x1 - Guerra tra fratelli

Scandinavia, 796 d.C. Rollo si è schierato con lo jarl Borg contro re Horik e Ragnar. Ha inizio una violenta battaglia tra i due schieramenti, nella quale Floki viene ferito gravemente e Rollo uccide diversi vecchi compagni come Arne. Trovatosi di fronte il fratello, Rollo decide di non combattere contro di lui. Terminata la battaglia, re Horik e lo jarl Borg cercano un accordo, ma nessuno dei due è disposto a fare alcuna concessione all’altro. Ragnar salva la situazione, convincendoli ad unire le loro forze e a concentrarsi sulle terre ad occidente, ricche di tesori e di terre da conquistare. Quando i vichinghi tornano a Kattegat, Lagertha viene a sapere da Bjorn dell'infedeltà del marito, mentre Rollo deve essere processato per il tradimento contro il suo conte. Ragnar sceglie di salvare il fratello dalla condanna a morte, corrompendo il maestro di legge con una moneta d'oro. Rollo, per il disonore, decide di lasciare il villaggio, ma viene trattenuto da Siggy. Ragnar si reca in riva al mare per dare l'ultimo saluto alla figlia Gyda. Subito dopo arriva la nave della principessa Aslaug. La principessa porta con sé delle offerte di cibo per il fatto che d’essere incinta del figlio di Ragnar. Si tiene un convivio a quale partecipa anche il ristabilito Floki. Durante il banchetto, Ragnar parla del fatto che non sarebbe malvisto se lui prendesse Aslaug come seconda moglie in quanto madre del suo prossimo figlio. Ritenendo oltraggioso il comportamento di Ragnar, Lagertha decide di lasciare il villaggio senza avvisarlo. Inizialmente, Bjorn decide di rimanere con il padre, ma quando quest'ultimo viene a sapere della partenza di Lagertha, la insegue. Dopo un breve dialogo, arriva anche Bjorn, il quale sceglie di lasciare Kattegat con Lagertha.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-02-27

Stagione 2

2x2 - L'invasione

Trascorsi quattro anni, Ragnar annuncia finalmente di voler organizzare in primavera una nuova incursione in Inghilterra. Re Horik e lo jarl Borg arrivano a Kattegat, ma Horik continua a non fidarsi del suo antico rivale e decide di escluderlo dalla spedizione. Ragnar è costretto a riferire la cosa allo jarl Borg, il quale non la prende bene e considera l’esclusione come una rottura del giuramento fatto. Prima di partire, Ragnar decide di riaccogliere Rollo nella famiglia, ma gli proibisce di partecipare al viaggio. Salpata da Kattegat, la flotta viene divisa da una tempesta. La mattina successiva solo cinque navi sono sopravvissute. Sbarcata in un territorio sconosciuto, l'orda vichinga subisce un'imboscata. L’attacco viene respinto, ma i caduti sono numerosi e lo stesso Ragnar si salva solo grazie all'intervento di Athelstan. Uno dei soldati catturati rivela loro il luogo in cui sono sbarcati: il Wessex, un regno situato a sud rispetto al quello della Northumbria. Il re di questo territorio si chiama Ecbert e quando Ragnar chiede ad Athelstan che tipo di uomo sia questo re, Athelstan gli risponde che è molto simile a lui.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-03-06

Stagione 2

2x3 - Tradimento

Ragnar e i suoi uomini continuano ad avanzare nel territorio del Wessex ed arrivano a saccheggiare il convento di Winchester. Ragnar si convince che la terra d’Inghilterra sia molto fertile e comincia a pensare alla possibilità di stabilirsi permanentemente in quei luoghi. Re Ecbert invia un messaggero a Ragnar con la richiesta di lasciare le sue terre. Di tutta risposta, Ragnar gli chiede quanto sia disposto a pagare. Intanto lo jarl Borg decide di invadere le terre di Ragnar per vendicarsi dell’esclusione dalla spedizione e approfittando del fatto che Ragnar abbia portato in Inghilterra tutti i suoi migliori guerrieri. Gli abitanti di Kattegat, la maggior parte donne, vecchi e bambini, capitanati da Rollo cercano di fortificare alla meglio il villaggio e si oppongono con gran coraggio agli uomini dello jarl Borg. Tuttavia vengono massacrati e Rollo è costretto a fuggire verso le montagne insieme a Siggy, Aslaug e i suoi bambini. Intanto nello jarldom di Hedeby, Lagertha si è risposata con lo jarl Sigvard, ma sia lei che suo figlio Bjorn sono infelici. Bjorn, ormai cresciuto, è desideroso di lasciare quel posto, mettersi alla prova e scoprire il mondo, ma il suo patrigno glielo vieta.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-03-13

Stagione 2

2x4 - Occhio per occhio

Ragnar incontra re Ecbert, il quale gli domanda le ragioni che lo hanno portato nel Wessex e gli offre una parte di terre da coltivare. Tornato all’accampamento, Ragnar riceve la notizia dell'attacco a Kattegat da parte dello jarl Borg da alcuni uomini di re Horik arrivati dalla Scandinavia. Ragnar decide di lasciare il Wessex immediatamente e di tornare a Kattegat con i suoi uomini. Athelstan decide di rimanere con re Horik, ma successivamente viene catturato in un'imboscata dai soldati di Ecbert. Rollo guida Siggy, Aslaug e gli altri sopravvissuti, in un luogo remoto e cerca di riunire più uomini possibile per cercare di riconquistare Kattegat. Ragnar ritorna a casa e riesce a ricongiungersi con la sua famiglia, ma la sua gioia si smorza quando Rollo gli dice che non hanno abbastanza uomini per sconfiggere lo jarl Borg. Nel Wessex, Athelstan è accusato di essere un apostata e viene condannato alla crocifissione. Ciononostante, re Ecbert giunge in tempo per salvargli la vita e ordinare la sua liberazione. Nel frattempo, alla fattoria dove si sono rifugiati Ragnar e i suoi uomini, giunge un numeroso gruppo di guerrieri: si tratta di Lagertha e di alcuni uomini dello jarl Sigvard, giunti in aiuto di Ragnar. Insieme alla donna, vi è anche Bjorn, ormai cresciuto. L’incontro rende Ragnar molto felice.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-03-20

Stagione 2

2x5 - Risposte nel sangue

Rollo e Ragnar sono consapevoli che un attacco diretto a Kattegat sarebbe troppo rischioso. Ragnar decide dunque di fare un'incursione nel villaggio, per distruggere le scorte di viveri e costringere lo jarl Borg e i suoi uomini ad affrontarli in campo aperto. L’incursione di Ragnar, Bjorn e altri due compagni ha successo e Borg si vede obbligato ad uscire dal villaggio e a dar battaglia. Lo scontro è cruento, ma alla fine Ragnar ne esce vittorioso e Borg è costretto a fuggire. Ritornati a Kattegat, Ragnar fa visita all'Indovino, confessandogli che ama sia Lagertha che Aslaug. Intanto nel Wessex, Athelstan viene preso a corte da re Ecbert, il quale è interessato ad apprendere i costumi e le credenze dei pagani. Althelstan soffre un conflitto interiore riguardo la sua fede. Lagertha decide di ritornare a Hedeby, ma concede a Bjorn il permesso di rimanere con suo padre. Ragnar riceve un messaggero con la notizia che re Horik è stato attaccato ed è stato costretto alla fuga.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-03-27

Stagione 2

2x6 - Spietato

Re Horik fa ritorno a Kattegat con pochi superstiti. Affamato di vendetta, Horik dice a Ragnar che adesso avranno bisogno dello jarl Borg, dei suoi uomini e delle sue navi per tornare in forze in Inghilterra. Rollo viene inviato con una proposta di pace dallo jarl Borg, il quale accetta dopo essersi consultato con il teschio della sua prima moglie morta. Athelstan è diventato un valido consigliere di re Ecbert, che gli affida il compito di tradurre e trascrivere gli antichi testi romani della sua biblioteca privata. Tuttavia, Ecbert lo ammonisce, dicendogli che non dovrà rivelare la questione a nessuno, pena la crocifissione. Lagertha è tornata a Hedeby, ma viene rimproverata dal marito per aver lasciato il villaggio senza averglielo chiesto e per aver permesso a Bjorn di rimanere a Kattegat. Quella notte, lo jarl Sigvard invia come punizione alcuni suoi uomini a picchiare Lagertha, la quale viene umiliata dal marito anche il giorno seguente a tavola. Accecata dall’ira, la donna colpisce suo marito con un coltello di fronte a tutti i familiari e ai numerosi invitati. Aspettandosi di dover respingere la reazione degli uomini dello jarl, Lagertha rimane sorpresa, quando lo zio di Sigvard, Einar, decapita con un colpo di spada il nipote. Lo jarl Borg torna a Kattegat per unirsi alle forze di Ragnar e re Horik, ma durante la notte i suoi uomini vengono rinchiusi nell’edificio dove dormivano e bruciati vivi, mentre Borg viene arrestato in attesa di ricevere la pena dell'aquila di sangue come vendetta per il suo attacco a Kattegat.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-04-03

Stagione 2

2x7 - Aquila di sangue

Horik e Ragnar sono d’accordo sulla necessità di doversi procurare molti guerrieri e molte navi se intendono fare ritorno in Inghilterra e Horik convince Ragnar a posticipare l’esecuzione di Borg, fino a quando non avranno trovato un nuovo alleato. Helga rivela a Floki di essere incinta e i due decidono di sposarsi. Helga vorrebbe avere la benedizione di Ragnar, ma Floki le risponde che non hanno bisogno di lui. Siggy dichiara a re Horik di volerlo aiutare, raccontandogli i punti deboli di Ragnar. Ragnar visita l’Indovino, il quale gli rivela che Athelstan è ancora vivo, ma che ha riabbracciato la fede cristiana. Nel Wessex, re Ecbert propone un'alleanza a re Aelle di Northumbria contro il debole regno di Mercia e contro una possibile invasione vichinga. Per rafforzare l’alleanza e convincerlo definitivamente, re Ecbert propone ad Aelle un matrimonio tra suo figlio Aethelwulf e la figlia di Aelle, la principessa Judith. Ragnar riceve un’offerta di alleanza da un certo jarl Ingstad e accetta di incontrarlo. Raggiunto lo jarl, Ragnar scopre che si tratta di Lagertha, la quale è diventata jarl dopo la morte del marito. Aslaug confessa a Ragnar di ammirare Lagertha: gli dice che ogni donna nel villaggio vorrebbe essere come lei e che è felice del fatto che Lagertha abbia unito le sue forze a quelle di Ragnar e Horik. Bjorn continua ad essere tenuto a distanza dalla bella schiava Þorunn. Rollo costringe Siggy a confessare di aver giaciuto con re Horik. Nel frattempo, quest’ultimo fa visita a Borg, assicurandogli di ignorare le vere intenzioni di Ragnar. Horik gli rivela, inoltre, la sua intenzione di liberarlo e di assassinare insieme Ragnar. Quando giunge il momento dell’esecuzione dell’aquila di sangue, Borg realizza di essere stato ingannato e Ragnar procede con la sanguinosa cerimonia.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-04-10

Stagione 2

2x8 - Senza ossa

Una profezia di Aslaug diventa realtà quando la donna dà alla luce un bambino storpio. Malgrado Ragnar sia convinto che il bambino non avrebbe nessun futuro nella società vichinga, Aslaug è determinata a tenere il figlio in vita e decide di chiamarlo Ivar, a cui Ragnar aggiunge il soprannome Senz’ossa. Dopo aver affrontato le conseguenze della morte del marito, Laugertha arriva a Kattegat con le sue navi e i suoi guerrieri. Nel Wessex, re Ecbert riceve la principessa Kwenthrith di Mercia. Quest'ultima, dopo l’assassinio di suo fratello il re, è dovuta fuggire per non cadere nella grinfie di suo zio, ora proclamatosi nuovo re. Kwenthrith mostra senza inibizioni il suo appetito sessuale ed è particolarmente incuriosita dai guerrieri vichinghi e da Athelstan. A Kattegat, la discordia tra Floki e Ragnar si fa sempre più evidente e re Horik ne approfitta per cercare di attirare a sé il maestro d’ascia. Dopo essere sbarcati nel Wessex, Ragnar invia Torstein da re Ecbert per informarlo del loro arrivo senza consultare né Lagertha né Horik, azione che provoca una forte irritazione di questi ultimi. Poco dopo, il principe Aethelwulf arriva all’accampamento vichingo scortato da un piccolo gruppo di soldati. Aethelwulf parla con Ragnar e lo invita a visitare suo padre Ecbert e come buon segno consegna a Ragnar il braccialetto di Athelstan, assicurandogli che il monaco è ancora vivo. Sebbene Ragnar si sia fatto garante per la loro sicurezza, Aethelwulf e i suoi uomini subiscono un'imboscata da parte degli uomini di Horik guidati da suo figlio Erlendur. Al massacro si salva solo Aethelwulf, che riesce a fuggire.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-04-17

Stagione 2

2x9 - La scelta

Attraverso la traduzione di Athelstan degli antichi testi romani, re Ecbert apprende una tattica militare per sconfiggere i vichinghi. Sul campo di battaglia, Ragnar consiglia a Horik di avanzare prudentemente, ma Horik non presta la minima attenzione all’avvertimento e al contrario ordina ai suoi uomini di procedere velocemente a valle e attaccare i soldati di re Ecbert che avanzano contro di loro. Lagertha e Ragnar non posso fare altro che seguire il loro re, ma quando si accorgono che dal fianco giunge la cavalleria nemica, è troppo tardi. Attaccati da due lati i vichinghi si difendono ferocemente. La sconfitta diventa completa quando vengono attaccati anche dagli uomini di re Aelle. I caduti sono tanti e a Ragnar, Horik, Lagertha e il resto dei sopravvissuti, non resta altra possibilità che quella di ritirarsi velocemente, lasciando sul campo numerosi compagni morti e feriti, tra cui lo stesso Rollo. Dopo la battaglia, Athelstan percorre il campo di battaglia e tra i diversi corpi riconosce quello di Rollo, che fortunatamente risulta ancora vivo. Athelstan lo fa trasportare al convento di Winchester. All'accampamento, la frustrazione per la sconfitta e per aver perso tanti compagni è cocente, soprattutto in Bjorn. Ragnar lo consola e, quando si accorge che non ha subito nemmeno un graffio, gli assegna l’appellativo di Fianco di Ferro. Re Aelle vorrebbe attaccare immediatamente i vichinghi, ma Ecbert non è d’accordo e lo convince che sarebbe più saggio offrire ai vichinghi delle terre da coltivare e in cambio di poterli usare come mercenari nella guerra contro la Mercia. Athelstan viene inviato al campo vichingo per proporre a Ragnar, Horik e Lagertha un nuovo incontro. Ciò offre anche ai due amici la possibilità di reincontrarsi. Ragnar restituisce a Athelstan il suo braccialetto e lo prega di tornare da loro. Durante l’incontro alla reggia, re Ecbert offre ai vichinghi la pace, alcune terre da coltivare, la possibilità di essere assoldati come mercenari per combattere contro la Mercia e la liberazione di Rollo. La proposta viene immediatamente accettata da Ragnar e Lagertha. Infine anche re Horik accetta i termini, sebbene malvolentieri. Rollo fa ritorno tra i vichinghi che si imbarcano per tornare a Kattegat, mentre un numero di volontari rimane al servizio della principessa Kwenthrith. Anche Athelstan torna a Kattegat e confessa a Ragnar di credere sia nel dio cristiano che in quelli vichinghi. Nel frattempo a Kattegat, Aslaug rende Þorunn una donna libera.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-04-24

Stagione 2

2x10 - La preghiera del padre nostro

La moglie e i numerosi figli e figlie di re Horik arrivano a Kattegat, dove si festeggia il ritorno a casa. Floki, per provare a re Horik la sua fiducia, avvelena Torstein. Horik gli confessa il suo piano di voler assassinare Ragnar, Lagertha, Bjorn, Rollo, Aslaug e tutti coloro che gli sono fedeli. Floki accetta di aiutarlo. In cambio della promessa di sposarla, Horik ordina a Siggy di assassinare i figli di Ragnar e Aslaug e le consegna un coltello. Intanto, dopo un perioso di continue tensioni, Bjorn e Þorunn si riconciliano. Athelstan insegna a Ragnar la preghiera del Padre Nostro. Durante la notte, silenziosamente giungono a Kattegat numerosi uomini armati di Horik, che cominciano ad uccidere tutti coloro che incontrano sul loro cammino. Giunti nella sala principale, Horik scopre Torstein ancora vivo e capisce di essere caduto in una trappola. Il re realizza che Floki e Siggy non hanno mai tradito Ragnar, ma lo hanno ingannato per scoprire i suoi piani. Tutti gli uomini di Horik vengono uccisi insieme a tutti i suoi figli maschi e femmine, con l'unica eccezione di Erlendur, l'erede di Horik, per il quale il padre ha chiesto pietà offrendosi inerme e rassegnato alla morte come contropartita. Lagertha uccide in duello la moglie di Horik e Bjorn consente alle giovani serve della famiglia di Horik di scappare prima che sia troppo tardi. Infine Ragnar pugnala a morte Horik e poi si accanisce rabbiosamente contro il suo corpo. L’ultima scena mostra Ragnar seduto sulla vetta che domina il fiordo di Kattegat con in braccio la spada dei re.

AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2014-05-01

Stagione 3

3x1 - Mercenario

Un vaticinio dell'Indovino predice il futuro di Lagertha: nessun figlio, un raccolto celebrato nel sangue, l'arma dell'ingannatore abbattersi su di lei e una città fatta di marmo circondata da un oceano in fiamme. Dopo aver ascoltato l'uomo, la donna torna a Hedeby per prepararsi alla nuova spedizione nel regno del Wessex. Lagertha chiede a Kalf di accompagnarla, ma il suo consigliere le dice che preferirebbe rimanere a Hedeby, in modo da amministrare lo jarldom e i suoi interessi. A Kattegat, Þorunn è decisa ad accompagnare Bjorn nel Wessex, sebbene il ragazzo preferirebbe che rimanesse al sicuro a casa. Floki, diventato padre, è combattuto dal senso di responsabilità che ciò comporta e desidera ritornare nel Wessex. Ragnar, Lagertha e i loro uomini giungono alla corte di re Ecbert, dove si uniscono alla principessa Kwenthrith. Ragnar chiede che fine abbiano fatto gli uomini che erano rimasti nel Wessex come mercenari. La principessa Kwenthrith gli spiega che purtroppo sono stati sopraffatti dagli eserciti di suo fratello Burgred e di suo zio Brithwulf. Re Ecbert, dunque, chiede che Ragnar e i suoi uomini aiutino la principessa a riconquistare la Mercia; in cambio egli offrirà loro delle terre dove potranno stabilirsi. Ragnar e i suoi uomini accettano, mentre Lagertha preferisce procedere con la colonizzazione delle nuove terre. Re Ecbert chiede anche che Athelstan rimanga come traduttore e Ragnar dà il suo assenso. Durante i preparativi per le partenze, Athelstan è oggetto di particolare interesse della principessa Judith di Northumbria, figlia di re Aelle e ora moglie del principe Aethelwulf del Wessex. I vichinghi si dividono in due gruppi: il primo, guidato da Ragnar, Aethelwulf e la principessa Kwenthrith, si imbarca per attaccare il regno di Mercia, mentre il secondo, guidato da Lagertha, Athelstan e re Ecbert, parte per le terre promesse. Durante il viaggio, Ecbert mostra interesse per Lagertha, dicendole di non aver mai incontrato una donna come lei. Ragnar e i suoi uomini raggiungono le truppe dello zio e del fratello di Kwenthrith. I due eserciti nemici sono schierati sulle due sponde di un fiume e, non essendoci guadi o ponti, Ragnar decide di concentrare le sue forze su un gruppo alla volta e decide di attaccare per primo quello guidato da re Brithwulf. Sotto una pioggia di freccie, Ragnar e i suoi uomini riescono a sbarcare e si scontrano contro le forze nemiche, sconfiggendole e uccidendo lo zio della principessa Kwenthrith.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Moe Dunford, Maude Hirst, Gaia Weiss, Jefferson Hall, Jennie Jacques, John Kavanagh,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-02-19

Stagione 3

3x2 - Il vagabondo

Dopo aver sconfitto i merciani, Ragnar chiede alla principessa Kwenthrith perché odiasse così tanto suo fratello maggiore Kanelm e suo zio Brihtwulf. La donna gli confessa che entrambi iniziarono ad abusare di lei fin da quando era piccola e che la loro morte è finalmente un sollievo per lei. Dopo essersi complimentato con Þorunn per aver combattuto bene nonostante si sia presa troppi rischi, Bjorn le propone di sposarlo. Nel frattempo, Lagertha chiede a Ecbert da chi sia gestita la terra che lui le ha ceduto e se gli originari proprietari di quelle terre non saranno loro ostili. Il re le risponde che le terre sono abitate da contadini sassoni e che lui si farà garante della sicurezza dei vichinghi. Lagertha lo ringrazia e gli dice che il sogno di Ragnar di avere delle terre fertili da coltivare ora è anche il suo. Ecbert inizia a provare sempre più interesse per la donna e le chiede di passare qualche giorno a corte. La flotta di Ragnar, decorata con le teste dei soldati di Brithwulf, appare dalla foschia e sbarca sulla sponda opposta del fiume, dove si trova l'accampamento dell'esercito di Burgred, il fratello minore di Kwenthrith. Sebbene quest'ultima cerchi di rassicurarlo, Burgred fugge insieme ai suoi consiglieri. Ragnar manda dunque il principe Aethelwulf a cercarlo. A Hedeby, Kalf approfitta dell'assenza di Lagertha per istigare la popolazione del villaggio contro di lei e farsi nominare jarl, con l'appoggio di Einar. Alla reggia di Ecbert, quest'ultimo, Lagertha, Athelstan e la principessa Judith discutono di religione a tavola. Ecbert regala una collana a Lagertha, mentre Judith confessa i suoi desideri carnali ad Athelstan, il quale apprende di essere l'oggetto di tali pensieri. A Kattegat, Aslaug, Helga e Siggy fanno gli stessi sogni: un uomo dal volto sconosciuto avanza nella neve con le mani ferite che grondano sangue bollente, mentre l'Indovino giace ferito nella sua capanna. I sogni si ripetono più volte, cosa che inquieta le donne. Nell'accampamento di Ragnar, il braccio ferito di Torstein si è infettato e l'uomo chiede che gli venga amputato. A Kattegat, l’uomo del sogno si presenta a Helga, le mostra le mani insanguinate e le chiede soccorso. Nel frattempo, in una delle fattorie cedute da Ecbert, Athelstan si presenta a Lagertha con le stigmate.

GUEST STAR: , Kevin Durand, Amy Bailey, Moe Dunford, Maude Hirst, Gaia Weiss, Jefferson Hall, Jennie Jacques, John Kavanagh,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-02-26

Stagione 3

3x3 - Il fato del guerriero

A Kattegat, Helga porta l'uomo del sogno nella casa di Aslaug e costui si presenta come Harbard, vagabondo che in cambio di ospitalità racconta storie e leggende. Aslaug cura le sue ferite e, insieme a Helga, rimane visibilmente colpita dall'uomo. Siggy, invece, è molto sospettosa. Nel Wessex, re Ecbert ha un diverbio con i suoi nobili, che non sono affatto contenti di tutta la disponibilità e fiducia che il re concede ai vichinghi pagani. Nel frattempo, Ragnar deve ascoltare le proteste di Floki, il quale non è felice di dover combattere per i cristiani. Torstein chiede a Rollo di portarlo con sé in battaglia e di dargli la possibilità di morire da uomo. Re Ecbert fa visita al villaggio vichingo portando in dono un aratro per migliorare il lavoro nei campi: Lagertha è colpita da questo nuovo strumento e ringrazia Ecbert. Ragnar e i suoi uomini giungono nelle vicinanze dell'accampamento di Burgred, sulla sommità della collina indicata da Aethelwulf, e Torstein si offre volontario per andare in ricognizione. Quando i soldati merciani lo vedono, lo colpiscono con diverse freccie e lo uccidono, ma poi vengono attaccati da Ragnar e gli altri. La battaglia è violentissima e Þorunn rimane gravemente ferita. Sconfitti i soldati della prima linea, Ragnar si trova davanti al resto dell'esercito di Burgred, disposto in attesa al centro di un'insenatura. Nel frattempo, però, in cima a quest'ultima si sono posizionati gli arcieri di Aethelwulf, i quali cominciano a scoccare frecce contro i merciani. Preso atto della decimazione delle sue forze, Burgred non ha altra scelta che arrendersi. Re Ecbert, in compagnia di Judith e Athelstan, mostra a Lagertha il bagno romano della sua villa con tutti i suoi affreschi; i quattro entrano nella vasca da bagno e la cosa turba notevolmente la principessa Judith, che considera il fatto come un peccato per un cristiano e decide di andarsene. Senza preoccuparsi di Judith e Athelstan, Lagertha e Ecbert iniziano a baciarsi. A Kattegat, Harbard sente il piccolo Ivar piangere dal dolore e riesce a calmarlo con la forza delle sue parole, lasciando le tre donne stupefatte. Dopo la battaglia in Mercia, Bjorn non si dà pace per le condizioni di Þorunn, la quale risulta gravemente ferita al volto. Ragnar accusa il figlio di essere un debole e di aver permesso alla ragazza di combattere nel suo stato interessante. A Kattegat, due bambini vengono trovati morti nelle reti di un pescatore e Siggy sospetta che l'incidente sia collegato con l'arrivo di Harbard. La donna si reca dall'Indovino, ma questi le risponde che gli dei non gli parlano e che non è in grado aiutarla. Nel frattempo, nella colonia vichinga del Wessex, la comunità si sta preparando per effettuare un sacrificio al dio Freyr in favore della semina; re Ecbert, incuriosito, decide di presenziare all'evento, ma il rito lo impressiona e lascia esterrefatti anche tutti i suoi nobili, i quali considerano il sacrificio pagano un sacrilegio.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Moe Dunford, Maude Hirst, Gaia Weiss, Jefferson Hall, Jennie Jacques, John Kavanagh,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-03-05

Stagione 3

3x4 - Sfregiata

A Kattegat, Aslaug e Helga continuano ad essere affascinate da Harbard, mentre Siggy diventa sempre più sospettosa. Harbard invita Aslaug a seguirlo in una capanna: l'uomo le dice che lui percepisce la sua tristezza e poi i due hanno un rapporto sessuale. Dopo la vittoria in Mercia, l'esercito congiunto di sassoni e vichinghi parte per il Wessex. Il principe Aethelwulf, a tavola con Rollo e Floki, elogia la stima e l'amicizia che secondo lui ormai regnano tra i loro popoli. Tuttavia, Floki lo tratta freddamente, ancora convinto che la decisione di allearsi con i cristiani vada contro i loro interessi e il volere degli dei. Athelstan ha un rapporto carnale con la principessa Judith, mentre Ecbert e Lagertha continuano a frequentarsi. A Hedeby, Kalf si prepara per il ritorno di Lagertha: il nuovo jarl informa Einar di aver suggellato una nuova alleanza che potrà protteggerli contro qualunque oppositore. A Kattegat, in assenza di Aslaug, Siggy va alla ricerca di Ubbe e Hvitserk, i quali sono scappati nella foresta. Vedendoli camminare sulla superficie ghiacciata di un lago, la donna inizia a chiamarli, ma i due continuano imperterriti ad avanzare e rompono il ghiaccio con il loro peso. Precipitati nell'acqua gelata, i bambini si salvano solo grazie al sacrificio di Siggy, la quale viene lasciata affogare dopo aver avuto una visione di sua figlia Thyri e aver affidato i bambini a Harbard. Nel Wessex, re Ecbert riceve calorosamente suo figlio Aethelwulf, la principessa Kwenthrith, suo fratello Burgred e Ragnar. Alla festa presenzia anche re Aelle di Northumbria. Ecbert cerca di convincere Athelstan e Lagertha a rimanere nel Wessex. Lagertha racconta a Ragnar dei progressi del loro nuovo insediamento. A Hedeby, Kalf accoglie con gioia il suo nuovo alleato, Erlendur, l'unico soppravvissuto tra i figli di re Horik, adesso sposato con Torvi, la vedova dello jarl Borg. La principessa Kwenthrith consola suo fratello Burgred, prima di avvelenarlo e di proclamarsi unica regina della Mercia. Dopo la morte di Siggy, Harbard lascia Kattegat.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Moe Dunford, Maude Hirst, Jennie Jacques, Ivan Kaye, Gaia Weiss,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-03-12

Stagione 3

3x5 - L'usurpatore

Durante il viaggio di ritorno verso Kattegat, Ragnar chiede ad Athelstan di parlargli ancora di Parigi e il monaco gli racconta delle sue mura altissime, della richezza delle sue case, delle sue chiese e soprattutto della bellezza delle sue donne. Il rapporto tra i due disgusta Floki, il quale è sempre più irritato dall'interesse di Ragnar per i cristiani. Sbarcati a Kattegat, i vichinghi si scambiano le brutte notizie: Lagertha dice alle due donne di Torstein che l'uomo ha raggiunto il Valhalla, mentre Aslaug informa Rollo della morte di Siggy. Rollo si ubriaca e finisce con litigare con alcuni uomini. Bjorn cerca di intervenire in suo favore e di allontanarlo dalla folla, ma poi finisce per azzuffarsi con lui. Nel frattempo, Helga racconta di Harbard a Floki, che si convince che le donne siano state visitate da Odino. Ragnar sospetta di Aslaug e, informato da Floki, costringe la regina a confessargli la sua infedeltà. Lagertha riceve la notizia del tradimento di Kalf e convince Ragnar ad aiutarla a recuperare il suo regno. Nel Wessex, la principessa Judith confessa a Aethelwulf di essere incinta, ma il principe le dice che la cosa è impossibile visto che non hanno avuto rapporti sessuali da molto tempo. L'espressione della donna fa capire ad Aethelwulf che la moglie lo ha tradito. Re Ecbert viene a sapere di alcuni disordini avvenuti nell'insediamento vichingo, dove alcuni contadini sassoni hanno assassinato dei vichinghi. Interessato a riportare l'ordine, il sovrano invia suo figlio e i suoi nobili nella regione. Ragnar annuncia l'intenzione di organizzare una nuova incursione a Parigi, notizia che sorprende Lagertha. Quest'ultima, infatti, esige che prima di partire per il regno dei Franchi, Ragnar la aiuti a recuperare le sue terre. I due si recano dunque a Hedeby, dove Ragnar chiede a Kalf di unirsi alla spedizione a Parigi. Kalf prende del tempo per considerare l'offerta e confessa a Lagertha di aver pianificato il suo tradimento dall'inizio. A Kattegat, Rollo va dall'Indovino per chiedere quale sia il senso della sua rabbia. L'Indovino gli dice che gli dei hanno in serbo per lui grandi piani. Nel Wessex, Aethelwulf attacca l'insediamento vichingo con i suoi uomini, facendo strage di tutti i suoi abitanti. L'attacco scatena la furia di re Ecbert, che accusa i nobili di aver disobbedito ai suoi oridini e, così facendo, di aver messo in serio pericolo i suoi rapporti con Ragnar. Ecbert li fa arrestare tutti e, rimasto solo con suo figlio, si rallegra con lui della buona riuscita del piano. L'attacco, infatti, gli ha dato la possibilità di liberarsi in una sola volta di tutti quei nobili contrari ai suoi piani politici.

GUEST STAR: , Moe Dunford, Maude Hirst, Gaia Weiss, Jennie Jacques, John Kavanagh,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-03-19

Stagione 3

3x6 - Rinascere

Sulla spiaggia di Kattegat, Athelstan spiega a Ragnar la morfologia di Parigi, sottolineando la massiccia presenza di fortificazioni. Nel frattempo, Þorunn partorisce una bambina che Bjorn decide di chiamare Siggy. Floki accompagna un contadino di nome Stender al cospetto di Raganr. L'uomo, proveniente dall'insediamento vichingo nel Wessex, informa il re dell'attacco di Aethelwulf e del tradimento di re Ecbert. Ragnar promette vendetta contro i sassoni, ma Floki è convinto che la causa di tutto sia Athelstan. Per evitare che il contadino parli con altre persone e che biasimi Athelstan per la situazione nel Wessex, Ragnar lo strangola. Athelstan riceve un'illuminazione divina, ovvero il segno che attendeva da tempo. Nel Wessex, la principessa Judith dà alla luce un bambino, ma viene subito arrestata e condannata per adulterio. Il vescovo Edmund espone i dettagli della pena secondo la legge canonica: alla donna dovranno essere rimosse orecchie e naso. Prima dell'esecuzione, re Ecbert chiede a Judith il nome del padre del bambino. La donna non risponde e il boia le taglia l'orecchio destro. A causa del dolore, la donna urla il nome di Athelstan. A questo punto, Ecbert ferma l'esecuzione e sfrutta il fatto che Athelstan sia un uomo di Dio per far credere a suo figlio e alla corte che si sia trattato di un miracolo e non di adulterio. Judith viene dunque assolta e Ecbert decide di battezzare il bambino con il nome di Alfred. Athelstan decide di rinnegare gli dei pagani e di ritornare tra le braccia del Signore. Osservato da Floki, l'uomo si immerge nelle acque del fiordo, si toglie il bracciale donatogli da Ragnar e lo lancia in acqua. Dopodiché, Athelstan va da Ragnar e lo informa della sua rinascita spirituale, aggiungendo che forse dovrebbe lasciare Kattegat. Ragnar si rifiuta di lasciarlo andare e gli dice che lui è sotto la sua protezione. Intanto, Floki informa Bjorn di voler tornare nelle sue terre in seguito al tradimento di Athelstan. L'uomo chiede che nel frattempo vengano tutti informati a riguardo. A Kattegat giunge una flotta guidata da Kalf per unirsi alla spedizione a Parigi. Insieme allo jarl di Hedeby vi sono lo jarl Siegfried, Erlendur e sua moglie Torvi. Durante il ricevimento, Þorunn libera Bjorn da ogni obbligo di fedeltà verso di lei, dicendogli che capirebbe se lui volesse giacere con altre donne. Entrando nella grande sala, Athelstan viene trattato freddamente. Rollo gli scopre il polso, mostrando a tutti l'assenza del bracciale. Arrivato Ragnar, Athelstan lo segue nelle stanze private, dove ad aspettarli vi è Sinric, un uomo che parla la lingua dei franchi e che spiega loro la via per trovare la foce della Senna e arrivare a Parigi. Nelle sue terre, Floki è intento a scolpire le teste decorate da montare sulla prua delle navi. Ad un tratto, l'uomo vede del sangue grondare da una scultura e lo interpreta come un segno divino. Floki decide di tornare a Kattegat ed Helga gli chiede spiegazioni: suo marito ha intenzione di uccidere qualcuno. Sulla spiaggia di Kattegat, Bjorn incontra Torvi e i due hanno un rapporto sessuale. Athelstan è intento a pregare nella sua casa, quando giunge Floki. Quest'ultimo lo colpisce con un'ascia, uccidendolo. Ragnar porta il corpo di Athelstan tra le montagne per seppellirlo. Terribilmente addolorato, il re dice addio all'amico e pone una croce di legno sul luogo della sepoltura. Sceso in un ruscello, Ragnar si rade la testa a zero, chiedendo perdono ad Athelstan per non averlo salvato e mettendosi il suo crocifisso al collo.

GUEST STAR: , Moe Dunford, Maude Hirst, Gaia Weiss, Jennie Jacques, Søren Pilmark,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-03-26

Stagione 3

3x7 - Parigi

La flotta vichinga risale la Senna, avvicinandosi a Parigi. La paura si sparge velocemente tra la popolazione e il conte Oddone consiglia all'imperatore Carlo di lasciare la città. Tuttavia, su consiglio di sua figlia Gisla, il sovrano si rifiuta di abbandonare i suoi sudditi. Mentre la maggior parte dei vichinghi si accampa, un gruppo di navi guidate da Rollo si avvicina alle mura per studiare meglio le difese. Nel Wessex, re Ecbert parla a suo figlio Aethelwulf della possibilità di invadere il regno di Northumbria e detronizzare re Aelle, il padre della principessa Judith. A corte giunge un uomo dal regno di Mercia, il quale comunica a Ecbert e Aethelwulf che la regina Kwenthrith sta uccidendo tutti i nobili che le si oppongono. Nell'accampamento vichingo, Ragnar affida il comando dell'attacco a Floki e, durante il consiglio con gli altri comandanti, Rollo suggerisce di attaccare simultaneamente sia dal fiume che da terra. Lagertha decide di guidare gli uomini a terra, mentre Rollo avrà il comando delle navi. Floki inizia subito a costruire le torri d'assedio necessarie per assaltare le mura. A Kattegat, Þorunn vive una profonda crisi d'identità e chiede a Aslaug di prendere la sua bambina. La regina si rifiuta, dicendole che sua figlia ha un gran bisogno di sua madre. Nel Wessex, re Ecbert invia Aethelwulf dalla regina Kwenthrith con l'ordine di porre fine al suo comportamento folle e di firmare il documento di sottomissione del regno di Mercia a quello del Wessex. Se non obbedirà, la Mercia verrà attaccata e Kwenthrith detronizzata. Intanto, Ragnar continua a soffrire per la morte di Athelstan. Il conte Oddone, re Carlo e la principessa Gisla discutono l'imminente attacco vichingo; la donna si mostra determinata a difendere Parigi fino alla fine. Rimasti soli, il conte e la principessa discutono la proposta di matrimonio di lui: Gisla cerca di evitare l'argomento, chiedendo a Oddone di concentrarsi sulla difesa della città. Mentre è al lavoro sulle torri d'assedio, Floki dice a Helga che gli dei stanno utilizzando le sue mani per costruire e, esaltato, le confessa di aver ucciso Athelstan. Helga rimane profondamente sconvolta e scappa. Aethelwulf giunge in Mercia e parla con la regina Kwenthrith, la quale cerca prima di sedurlo e poi lo minaccia apertamente mostrandogli Magnus, il neonato che secondo lei sarebbe figlio suo e di Ragnar. Il bambino le garantirebbe l'appoggio del re vichingo nel caso in cui la Mercia venisse attaccata. Aethelwulf la informa che a seguito della distruzione dell'insediamento vichingo, il regno del Wessex è già in guerra con Ragnar e i norreni e la intima a firmare il documento di sottomissione e a pagare le tasse e il tributo dovuti a re Ecbert. Quest'ultimo, nel frattempo, mostra a Judith un rotolo romano tradotto da Athelstan. Il re, dopo averle promesso che proteggerà lei e suo figlio, la bacia sulla bocca. A Parigi, i vichinghi sono pronti ad attaccare la città: le navi sono in posizione e le torri d'assedio già pronte sulle zattere.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Moe Dunford, Maude Hirst, Owen Roe, Gaia Weiss, Jennie Jacques, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-04-02

Stagione 3

3x8 - Alle porte!

Comincia l'assedio di Parigi: lo schieramento guidato da Lagertha si avvicina alla torre che protegge l'accesso al ponte coperto che porta in città, mentre Rollo e il suo gruppo raggiungono le mura esterne con le navi e le torri d'assedio costruite da Floki. Sotto una pioggia di dardi che mietono numerose vittime, i vichinghi cominciano a sbarcare e ad arrampicarsi sulle torri incitati da Floki, Rollo e Bjorn. Sul fronte di terra, Lagertha, Kalf, Erlendur e Siegfried fanno avvicinare un ariete protetto da una gabbia al grande portone. Non riuscendo a sfondare l'accesso, i vichinghi inseriscono due lance nel portone e le legano a dei cavalli, in modo da forzare l'accesso dall'esterno e splancarlo con la forza. Il metodo ha successo e i vichinghi entrano sul ponte, non trovando tuttavia alcuna resistenza. Mentre Erlendur e gli altri uomini corrono verso la fine del ponte, Kalf teme che possa essere una trappola e allontana Lagertha con la forza. Infatti, quando i vichinghi arrivano al ponte levatoio, questo si abbassa velocemente, permettendo ai franchi di colpire con balestre e balliste. Molti uomini vengono colpiti ed Erlendur viene ferito al volto. L'assalto alle mura è altrettanto compromesso: i franchi, incitati dalla principessa Gisla in persona, la quale ha fatto issare sulla torre il sacro vessillo di San Dionigi, riescono ad impedire ai vichinghi di entrare all'interno della cinta muraria. Le perdite tra i norreni sono ingentissime. Anche un ultimo disperato assalto guidato da Rollo, Bjorn e Ragnar fallisce, mentre i franchi continuano ad incendiare le torri d'assedio sotto gli occhi sconvolti ed impotenti di Floki. Quest'ultimo inizia a disperare per essere stato abbandonato dai suoi dei e medita il suicidio. I vichinghi si ritirano, lasciando l'imperatore Carlo e tutta la città a celebrare la vittoria nella cattedrale. A Kattegat, Þorunn lascia la figlia Siggy alle cure di Aslaug, prima di lasciare il villaggio. Nell'accampamento norreno si piangono i caduti e si curano i numerosi feriti, tra i quali vi è Bjorn. Floki non trova pace e viene abbandonato anche da Helga, ancora sconvolta per la confessione di suo marito riguardo l'assassinio di Athelstan. Ragnar si allontana tra gli alberi e, palando con Athelstan, confessa di aver affidato il comado a Floki solo per vederlo fallire e dubitare degli dei.

GUEST STAR: , Maude Hirst, Morgane Polanski, Owen Roe, Gaia Weiss,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-04-09

Stagione 3

3x9 - Punto di rottura

La caduta dalle mura di Parigi sembra aver causato a Ragnar danni interni estremamente seri: il re presenta del sangue nell'urina e appare sempre piu sofferente e dolorante. In uno spasmo di dolore, Ragnar ha un allucinazione di Athelstan, al quale chiede di non abbandonarlo. Successivamente, il re vede se stesso rannichiato in una pozza di sangue, tormentato da una figura terrificante e gli dei Odino e Cristo. Lagertha e le sue fanciulle dello scudo raggiungono il ponte coperto a nuoto, si arrampicano sui tronchi ed entrano sul ponte, uccidendo le guardie e aprendo il portone dall'interno. I vichinghi si gettano all’attacco della porta principale della città, ma i franchi respingono l’assalto facendo scorrere sul ponte un enorme cilindro costituito da rostri di ferro. L'arma travolge diversi uomini e costringe i vichinghi a ritirarsi, ma alla fine della sua corsa, approfittando del tempo di recupero, Rollo riesce a puntellarlo al ponte, impedendo il recupero e permettendo ai norreni di avanzare. Superato il ponte levatoio, lo scontro tra i due eserciti si fa cruento. I franchi, con il supporto di rinforzi, costringono i norreni a ritirarsi e a lasciare diversi compagni, tra i quali vi sono lo jarl Siegfried e Sinric. Questi ultimi vengono portati al cospetto dell'imperatore: Sinric dice di non appartenere a nessuna fazione e di essere solamente un interprete e per questo motivo il conte Oddone decide di non giustiziarlo; Siegfried, invece, viene decapitato. A Kattegat, un missionario cristiano di nome Ansgar viene catturato e portato al cospetto della regina Aslaug, la quale, davanti alla determinata fede del missionario, decide di sottoporlo alla prova di Dio. Essa consiste nell'afferrare con le mani una villetta di ferro rovente e, senza avvertire dolore, portarla fino ai piedi della regina. Il missionario fallisce e viene giustiziato. Nel Wessex, re Ecbert ribadisce a Judith che lei e il piccolo Alfred godono della sua protezione senza condizioni. Tuttavia, il re chiede che la principessa diventi la sua amante come segno di gratitudine. A tavola, Aethelwulf informa Ecbert dei successi conseguiti nel regno di Mercia e dice di considerare la nascita di Alfred una benedizione di Dio. Il principe espone al re anche il suo sospetto che sia stato inviato in Mercia per essere ucciso, ma Ecbert si mostra sorpreso e addolorato da tale affermazione e assicura Aethelwulf che non tramerebbe mai contro il suo unico e amato figlio. A Parigi, malgrado le vittorie conseguite sui vichinghi, la situazione é peggiorata, anche a causa di un'epidemia scoppiata tra la popolazione della città. Oddone è consapevole che la città non possa resistere ad un altro assedio e convince l'imperatore Carlo a scendere a patti con i pagani. Roland viene inviato nell'accampamento nemico come emissario, con la proposta di un incontro per discutere un accordo che favorirebbe entrambe le fazioni. Ragnar accetta, scatenando le proteste di molti dei suoi uomini, ancora convinti di poter conquistare la città con le armi. Le lamentele fanno infuriare Ragnar, che ribadisce la sua posizione di re e il suo diritto di avere l'ultima parola su tutte le decisioni. Il giorno seguente, Ragnar e Sinric (tornato al campo con Roland il giorno prima) incontrano Carlo e il conte Oddone, i quali offrono 5760 libbre d’oro chiedendo in cambio che i norreno lascino Parigi. Ragnar non è soddisfatto dell’offerta e chiede di poter essere battezzato in modo da ricongiungersi con Athelstan. Perplessi e sorpresi, i franchi acconsentono e l’arcivescovo di Parigi battezza Ragnar nelle acque della Senna poco distanti. Accortisi dell'assenza di Ragnar, Rollo, Lagertha, Kalf, Bjorn e Floki realizzano che l'incontro sia già in corso e giungono in tempo per assistere esterrefatti al rito cristiano.

GUEST STAR: , Moe Dunford, Maude Hirst, Owen Roe, Jennie Jacques, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-04-16

Stagione 3

3x10 - Il morto

L'emissario franco Roland giunge all'accampamento vichingo per consegnare ai norreni l'oro previsto dall'accordo e per esortarli ad andarsene. Tuttavia, i vichinghi rimangono ancora un mese e il conte Oddone si reca personalmente all'accampamento per esigere che i norreni rispettino i patti. Bjorn accoglie il conte e gli spiega che non sono ancora salpati perchè re Ragnar è troppo debole per viaggiare. Il giovane guerriero spiega che Ragnar, sentendo la fine vicina, desidera essere seppellito con il rito cristiano una volta sopraggiunta la morte. Se ciò non verrà concesso, i suoi uomini rimarranno nella terra dei franchi. Oddone acconsente e promette che, una volta morto, il corpo di Ragnar possa essere condotto nella cattedrale e ricevere una sepoltura cristiana. Poco dopo Ragnar muore e viene posto nella bara fatta costruire da Floki. Tutti dicono addio al loro re: Floki confessa di aver ucciso Athelstan, Lagertha dice che una volta raggiunto il Valhalla lei e Ragnar potranno amarsi nuovamente e Rollo dice di aver sempre vissuto alla sua ombra e che è ormai giunto il momento di guadagnarsi la propria gloria. La bara viene poi condotta in processione fino all'interno della cattedrale e viene lasciata dai vichinghi al cospetto dell'imperatore Carlo e della principessa Gisla. L'arcivescovo inizia a celebrare il funerale, ma all'imporvviso la bara si apre e Ragnar balza in piedi, causando il panico tra tutti i presenti. Mentre i sei vichinghi che hanno trasportato la bara si armano con le spade nascoste proprio all'interno di essa, Ragnar minaccia il re Carlo con un coltello e poi uccide l'arcivescovo. Ragnar prende poi in ostaggio la principessa Gisla e, in questo modo, lui e i suoi uomini riescono a raggiungere incolumi il ponte coperto. Qui, dopo aver aperto il portone, Ragnar libera Gisla permettendole di tornare al sicuro, mentre i norreni cominciano a penetrare nella città e a saccheggiarla. Nell'accampamento vichingo la gioia per aver preso la città si mischia all'irritazione di alcuni, soprattutto di Lagertha, nei confronti di Ragnar, il quale ha avuto come unico complice nel piano suo figlio Bjorn. La maggior parte dei vichinghi lascia Parigi, mentre una piccola parte dell'esercito di Ragnar, comandata da Rollo, resta a controllare l'accampamento. A palazzo, l'imperatore Carlo espone a sua figlia Gisla la sua intenzione di allearsi con i pagani, offrendo loro delle terre in cambio della loro protezione contro eventuali nuove incursioni da parte di altri vichinghi. Il re dice che per rafforzare l'alleanza, la donna dovrà sposare il loro leader. La principessa rimane scandalizzata e rifiuta assolutamente di assecondare il padre. Tuttavia, il re è irremovibile, in quanto crede che si loro dovere proseguire con il matrimonio per il bene di Parigi e della Francia Occidentale. Rollo viene ricevuto a corte e il re dei franchi gli propone l'accordo: il guerriero vichingo potrà diventare duca, ottenere delle terre nel nord del regno e sposare la principessa Gisla; in cambio egli si dovrà impegnare a difendere Parigi da eventuali attacchi. Gisla accoglie il norreno con parole dure e rabbiose e dichiara tutto il suo disprezzo nei suoi confronti. Rollo rimane impassibile e sorprende la principessa salutandola in francese. Nel frattempo, Ragnar e i suoi uomini sono in viaggio verso casa. Il re chiede a Floki di avvicinarsi e lo accusa di aver ucciso Athelstan.

GUEST STAR: , Maude Hirst, Owen Roe, John Kavanagh, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2015-04-23

Stagione 4

4x1 - Un buon tradimento

Entry to Valhalla eludes Ragnar, but as he lies in his sick bed in Kattegat events unfold beyond his control. Bjorn orders the arrest of Floki for Athelstan's murder while in Paris, Rollo betrays the last of his Viking supporters to strengthen his position in the French court. In Hedeby, Kalf announces joint earldom with Lagertha, but is power sharing Kalf's true intention and is Lagertha actually willing to share what once was hers?

GUEST STAR: , George Blagden, Dianne Doan, Maude Hirst, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Søren Pilmark, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-02-18

Stagione 4

4x2 - Uccidi la regina

As Ragnar and Floki remain at odds, Rollo makes great efforts in Paris to win over his new bride, Princess Gisla. Meanwhile, King Ecbert sets the task for his son Aethelwulf to rescue Queen Kwenthrith.

GUEST STAR: , Amy Bailey, George Blagden, Moe Dunford, Maude Hirst, Owen Roe, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-02-25

Stagione 4

4x3 - Pietà

Ragnar informs Floki of a heavy price he has paid for his actions; Rollo finds an unlikely ally in Count Odo; Bjorn has to fight a fierce opponent in the wilderness.

GUEST STAR: , Amy Bailey, George Blagden, Dianne Doan, Moe Dunford, Maude Hirst, Owen Roe, Edvin Endre, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Nathan O'Toole, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-03-03

Stagione 4

4x4 - Yol

King Aelle goes to Wessex for Christmas and is not impressed with how family relations are developing; Rollo's future hangs in the balance.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Dianne Doan, Moe Dunford, Maude Hirst, Ivan Kaye, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-03-10

Stagione 4

4x5 - Promesso

There's an air of betrayal as those whom Odo trusts plot against him; Ecbert agrees to support Kwenthrith in Mercia; Pregnancy brings happiness to Lagertha and Kalf and a marriage is arranged.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Dianne Doan, Moe Dunford, Maude Hirst, Ivan Kaye, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-03-17

Stagione 4

4x6 - Quel che poteva essere

Ragnar declares another raid on Paris at the Thing in Kattegat; Ecbert also has a journey in mind as he dispatches Aethelwulf and Alfred on a pilgrimage to Rome.

GUEST STAR: , Amy Bailey, George Blagden, Dianne Doan, Moe Dunford, Maude Hirst, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Nathan O'Toole, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-03-24

Stagione 4

4x7 - Profitti e perdite

In England, King Ecbert's true ambitions are revealed as he plans to gain the crown of Mercia. While outside Paris, the Vikings attack with considerable force, but can they overcome Rollo's defenses? Meanwhile, Harbard, the mysterious wanderer, returns and causes a stir amongst the women of Kattegat.

GUEST STAR: , Dianne Doan, Maude Hirst, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-03-31

Stagione 4

4x8 - Trasporto

Defeat for the Vikings calls Ragnar's leadership into question as they evacuate their camp and move back down river. Ragnar remains inscrutable until he orders the fleet to beach at a cliff face and unveils an ingenious plan. Rollo and Gisla have news that strengthens Rollo's position at the French Court whilst Count Odo fails to identify his true enemies, with fatal consequences.

GUEST STAR: , Amy Bailey, Dianne Doan, Maude Hirst, Owen Roe, Edvin Endre, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Morgan Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-04-07

Stagione 4

4x9 - Morte tutto intorno

The labors of the Vikings eventually bear fruit as, within sight of Paris, they re-launch their boats but this time along with some interesting structures that Floki has built. Aethelwulf and Alfred eventually arrive in Rome and honors are conferred by Pope Leo but relations are not so cordial in Wessex between King Ecbert and the disgruntled King Aelle.

GUEST STAR: , Moe Dunford, John Kavanagh, Ivan Kaye, Edvin Endre, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Sean T. O'Meallaigh, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-04-14

Stagione 4

4x10 - L'ultima nave

A ferocious battle between the Vikings and the French eventually comes down to Ragnar against Rollo. The outcome will seal the fate of the two brothers.

GUEST STAR: , Maude Hirst, Alex Høgh, Marco Ilsø, David Lindström, Jordan Patrick Smith, Georgia Hirst, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-04-21

Stagione 4

4x11 - L'intruso

Ragnar's reappearance in Kattegat triggers a chain of events no one - except the Seer - could have ever imagined. He unexpectedly arrives home to see what has become of his sons and to handle unfinished business in Wessex with King Ecbert. Meanwhile, Lagertha plans a power play in Kattegat and Bjorn prepares to fulfill his long-held dream to explore the Mediterranean in a sleek new boat built for him by Floki.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-11-30

Stagione 4

4x12 - La visione

The Kattegat locals chide Ragnar that the gods have deserted him as he struggles to crew his voyage to Wessex. It's Bjorn who has charisma now as he prepares to fulfill his long-held dream to explore the Mediterranean in a sleek new boat built for him by Floki. By contrast, Ragnar must accept weathered boats and a crew he has bribed but when Aslaug foresees that the fleet will be lost in a vicious storm her warnings go un-heeded by Ragnar and her precious son, Ivar.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-12-07

Stagione 4

4x13 - Due viaggi

Ragnar's fleet is shipwrecked and washes up on the Wessex coast, but without enough survivors to form a credible force, Ragnar and Ivar have a difficult decision to make. Rollo meets his Viking comrades again and can't resist the urge to join Bjorn's voyage, risking his marriage and his new Frankish identity. Ragnar too is taking a risk as he carries Ivar towards the Royal Villa in Wessex – throwing himself and his son upon the mercy of King Ecbert.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-12-14

Stagione 4

4x14 - Nell'ora incerta prima del mattino

Lagertha attempts to fulfill a long-held ambition; Ragnar negotiates an unexpected concession from King Ecbert.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-12-21

Stagione 4

4x15 - Tutti i suoi angeli

Ragnar and Ivar plot against the Saxons and reach a new level of understanding.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, George Blagden, Ivan Kaye, Jennie Jacques, Nathan O'Toole,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2016-12-28

Stagione 4

4x16 - Crossings

Bjorn's fleet sails onward and launches a surprise attack; back in Kattegat, Lagertha continues in her quest for power.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-01-04

Stagione 4

4x17 - The Great Army

The Viking army begins to gather in Kattegat; Lagertha must remain vigilant in the absence of her son, Bjorn.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ivan Kaye, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques, Morgane Polanski,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-01-11

Stagione 4

4x18 - Revenge

Ragnar's plan comes to fruition; the Viking army lands on the coast of Northumbria.

GUEST STAR: , Josh Donaldson, Josefin Asplund, Maude Hirst, Ivan Kaye, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-01-18

Stagione 4

4x19 - On the Eve

The Viking army causes panic in the English countryside as King Ecbert and Aethelwulf plan the defense of the realm.

GUEST STAR: , Josefin Asplund, Maude Hirst, Ida Marie Nielsen, Georgia Hirst, Jennie Jacques,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-01-25

Stagione 4

4x20 - The Reckoning

Prince Aethelwulf finds himself subject to the Vikings' battle master plan; Ecbert remains behind with a plan of his own.

GUEST STAR: , Maude Hirst, Jennie Jacques,
AUTORE: Michael Hirst
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-02-01

Stagione 5

5x1 - The Departed

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-11-29

Stagione 5

5x2 -

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2017-11-29

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02