Lie to me

/ 20097.4155 voti
serie tvLie to me

Cal Lightman è un esperto dell’inganno, che di volta in volta collabora con Fbi, polizia locale, studi legali o semplici cittadini quando essi intravedono degli ostacoli nella loro ricerca della verità. Cosa fa? Ha una dote innata: riesce a capire in pochi secondi se la persona che gli si trova di fronte sta dicendo la verità o no. La storia prende spunto dalla vita reale di Paul Ekman, studioso del comportamento umano.

Titolo Originale: Lie to Me
STAGIONI/EPISODI: 3 Stagioni , 48 episodi, conclusa
Durata episodi: 44 min.
Attori principali: Tim RothTim RothKelli WilliamsKelli WilliamsMonica RaymundMonica RaymundBrendan HinesBrendan HinesHayley McFarlandHayley McFarland
Creata da: maschioSam Baum
Produttore: Brian Grazer
Produzione: Usa
Genere: Crime, Drama
Network: FOX

Dove vedere in streaming Lie to me

Ti leggo nel pensiero? No, l’intero corpo. / 8 Luglio 2016 in Lie to me

Sto seguendo questa serie su Giallo e devo ammettere che mi sta prendendo abbastanza. Per me la parte più bella è quando smascherano le bugie o al contrario rivelano chi sta dicendo la verità. O quando leggono le espressioni del volto o i piccoli tic del corpo. Sarà stupido e inutile ma sto cercando di assimilare più concetti possibili per poterlo fare anch’io ahahahah!
Strano ma vero ma il protagonista è il personaggio che mi piace di più, solitamente accade il contrario. ¬_¬ Invece per una volta è stato reso bene, persino il cognome lo trovo evocativo…
Meno interessante per me è la Foster. Boh, non mi dice nulla.
E non mi piace la figlia di Lightman, la trovo inutile (come del resto avevo trovato inutile e spocchiosa la figlia di Shark, altra serie crime).

Leggi tutto

Da vedere! / 13 Giugno 2016 in Lie to me

Molto interessante e originale! Mi è piaciuto molto! La cosa che manca, che mi è dispiaciuto, è che non ha una storia di fondo dei personaggi. Ogni tanto succede qualcosa al di là dei crimini, tra i personaggi… ma non c’è un filo continuo che lega gli episodi.

6
Foto del Profilo

Parte bene per poi perdersi / 11 Febbraio 2014 in Lie to me

Inizio entusiasmante, molto ben curata la comunicazione non verbale ed è proprio l’elemento caratteristico della serie che però viene quasi a mancare nella seconda e terza stagione rendendolo un Crime anche prevedibile.
Peccato.

16 Dicembre 2013 in Lie to me

Carino, ma non decolla. Forse per quello l’hanno cancellata.

Magnifica idea ! / 15 Luglio 2013 in Lie to me

questa serie si basa sulle microespressioni facciali scoperte dallo scienziato Paul Ekman.
Nelle varie puntate si fa spesso ricorso alle microespressioni e alla bravura del Dr.Cal Lightman, personaggio ispirato allo stesso Ekman. L’ abilità di Lightman (interpretato da Tim Roth) è ben ragionata e credo, anche se per alcuni può sembrare assurdo, che più o meno il Dr.Ekman non era molto diverso da Lightman in quanto a bravura ma purtroppo o per fortuna Ekman non aveva tutte le possibilità di essere d’aiuto all’FBI…anche perché è impensabile che oggigiorno le forze dell’ordine si basino così tanto su una sola persona che, seppur brava, non sarà mai così importante come Lightman nella serie.
I personaggi delle serie sono ben sviluppati, oltre alla scienza e alla drammaticità possiamo notare molte scene un po’ divertenti che molto spesso vedono protagonista lo stesso Lightman, in questo senso Tim Roth si è un po’ divertito con il personaggio e lo ha reso in modo forse un po’ esagerato ma comunque adatto alla sua personalità.
La serie a tratti è ripetitiva e per certi versi può sembrare esagerata ma, inevitabilmente ci si finisce per affezionare e questo è un buon segno.
L’idea era magnifica ma si poteva fare di meglio, comunque sia, a me è piacuta molto ed è un vero peccato che si siano fermati alla terza serie.
La terza serie aveva perso molto del fascino iniziale e purtroppo era diventata di qualità scadente…è stato un flop…
Per me questa serie merita comunque l’8, mi ci sono affezionato e ha saputo divertirmi.
Di certo però è un vero peccato quando si finisce nella banalità. Pazienza.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.