Roberto Andò: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Roberto Andò

Roberto Andò è un regista, sceneggiatore cinematografico e scrittore italiano. Esordisce nel mondo del cinema, lavorando ancora giovanissimo come assistente di Francesco Rosi, Federico Fellini (“E la nave va”, 1983), Michael Cimino (“Il siciliano”, 1987) e Francis Ford Coppola (“Il padrino parte III”, 1990). Nel 1995, Andò realizza il suo primo lungometraggio, “Diario senza nome”, che, presentato a Venezia, attira l’attenzione di Giuseppe Tornatore. Il regista si propone ad Andò per produrre il film successivo, “Il manoscritto del Principe” (2000). Nel 2013, Andò dirige il film “Viva la libertà”, David per la miglior sceneggiatura, scritta a quattro mani insieme a Angelo Pasquini.

Luogo di nascita: Palermo, Italy
Data di nascita: 11/01/1959

Regista (7)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext