Apichatpong Weerasethakul: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Apichatpong Weerasethakul

​Apichatpong “Joe” Weerasethakul è un regista, documentarista, sceneggiatore, produttore cinematografico e videomaker indipendente thailandese. Inizia a realizzare cortometraggi nel 1993, principalmente sugli abitanti e sulle regioni modeste della Thailandia. Nel 1999, Weerasethakul fonda “Kick the Machine”, un’ associazione per sviluppare e promuovere i propri progetti e quelli di altri cineasti thailandesi indipendenti. L’ anno successivo dirige il suo primo lungometraggio, “Mysterious Object at Noon”. Tra il 2002 e il 2006 realizza una trilogia du 3 argomenti che per lui sono molto importanti: Sud sanaeha (2002) sulla sua passione per il cinema (film vincitore nella sezione Un Certain Regard del festival di Cannes 2002), “Tropical Malady” (2004) sulla sua sessualità e le sue paure (film vincitore del Premio della giuria al festival di Cannes 2004) e “Sang sattawat” (2006) sul lavoro dei suoi genitori, considerato il miglior film del decennio 2001-2010 dalla cineteca di Toronto. Nel 2010 dirige il film “Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti”, vincitore della Palma d’oro al 63º Festival di Cannes.

Luogo di nascita: Bangkok, Thailand
Data di nascita: 16/07/1970

Regista (70)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext