Gli occhi di Tammy Faye

/ 20216.324 voti
Gli occhi di Tammy Faye

Film ispirato a una storia vera. Nel 1974, insieme al marito Jim Bakker, Tammy Faye (1942-2007) lancia e conduce 'The PTL Club (Praise The Lord)', un programma televisivo televangelista di grande successo concepito come un talk show.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Eyes of Tammy Faye
Attori principali: Jessica ChastainJessica ChastainAndrew GarfieldAndrew GarfieldCherry JonesCherry JonesVincent D'OnofrioVincent D'OnofrioMark WystrachMark WystrachSam Jaeger, Louis Cancelmi, Gabriel Olds, Fredric Lehne, Chandler Head, Jay Huguley, Dan Johnson, Michael MacCauley, Grant Owens, Coley Campany, Craig Newkirk, Wes Jetton, Jess Weixler, Maurie Speed, Lindsay Ayliffe, Julie P. Tuggle, Kimberly Ann Parker, Dana Marks, Alan Boell, Randy Havens, Lila Jane Meadows, Carolyn Mints, Kelly Borgnis, Kelsi Chandler, Joe Ando-Hirsh, John Johnson, Grayson Carter, Hugh Downs, Alan Dale, Ronald Reagan, Jay Leno, Mostra tutti

Regia: Michael ShowalterMichael Showalter
Sceneggiatura/Autore: Abe Sylvia
Colonna sonora: Theodore Shapiro
Fotografia: Mike Gioulakis
Costumi: Mitchell Travers, Kim Chewning
Produttore: Fenton Bailey, Randy Barbato, Gigi Pritzker, Meredith Milton, Rachel Shane, Kelly Carmichael, Jessica Chastain, Jenny Hinkey, Jordana Mollick, Adrian Alperovich
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Storia, Biografico, Biografico
Durata: 126 minuti

Dove vedere in streaming Gli occhi di Tammy Faye

Ordinario film biografico / 24 Marzo 2022 in Gli occhi di Tammy Faye

Ordinario film biografico con sovrabbondanza di trucco prostetico sulle guance di una pur brava Jessica Chastain e di un macchiettistico Andrew Garfield.

Mi sento di dire che la figura di Tammy Faye non ha corrispettivi in Italia (la “cosa” che più le si avvicina, forse, sono i televenditori di un tempo, tipo Wanna Marchi, se non altro in termini di telescandali finanziari). La sua storia è pienamente statunitense e, anche per questo, il film mi è sembrato incapace di avvicinare a sé un pubblico più ampio di quello locale.
Ne risulta un film “esotico”, ma senza particolari attrattive narrative o tecniche, che -in sostanza- lascia il tempo che trova.

Di Michael Showalter non mi aveva convinto neppure Big Sick, ma mi rendo conto della sterilità del confronto, vista la differente natura e materia dei due racconti.

Leggi tutto

12 Febbraio 2022 in Gli occhi di Tammy Faye

Biografia ordinaria, buona per imparare di piu’ sul personaggio e sulla storia, per poi approfondire sulla solita Wikipedia. Riguardo il film poco da dire purtroppo, scarso contenuto artistico.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.