2017

Morto Stalin, se ne fa un altro

/ 20177.254 voti
Morto Stalin, se ne fa un altro
Morto Stalin, se ne fa un altro

1953. Stalin muore, stroncato da un'emorragia cerebrale. La notizia del decesso del capo supremo dell'Unione Sovietica, però, viene data solo due giorni dopo. Nell'arco di tempo intercorso fra la morte e l'annuncio della sua scomparsa, la squadra ministeriale del dittatore dà vita a una corsa alla poltrona.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Death of Stalin
Attori principali: Steve BuscemiSimon Russell BealePaddy ConsidineRupert FriendJason IsaacsOlga Kurylenko, Michael Palin, Andrea Riseborough, Paul Chahidi, Dermot Crowley, Paul Whitehouse, Adrian McLoughlin, Jeffrey Tambor, Tom Brooke, Justin Edwards, Paul Ready, Yulya Muhrygina, Andrey Korzhenevskiy, Roger Ashton-Griffiths, Jeremy Limb, Andy Gathergood, Alexander Piskunov, Ruslav Neupokoev, Alla Bineeva, Nicholas Woodeson, Elaine Caxton, George Potts, Sylvestra Le Touzel, Nicholas Sidi, Jonny Phillips, Alex Harvey-Brown, Tim Steed, June Watson, Adam Shaw, Daniel Tuite, David Crow, Karl Johnson, Cara Horgan, Emilio Iannucci, Daniel Booroff, Dan Mersh, Richard Brake, James Barriscale, Daniel Tatarsky, Ricky Gabriellini, Eva Sayer, Diana Quick, Adam Ewan, Michael Ballard, Phil Deguara, Jonathan Aris, Katie McCreedy, Ewan Bailey, Leeroy Murray, Keely Smith, Sheng-Chien Tsai, Dave Wong, Sergey Korshkov, Alexander Grigorivev, Olga Dadukevich, Nastya Koshevatskaya, Danya Bochkov, Sebastian Aton, Nastya Karpenko, Gerald Lepkowski, Luke D'Silva, Daniel Chapple, Daniel Smith, Ellen Evans, Oleg Drach, Daniel Fearn
Regia: Armando Iannucci
Sceneggiatura/Autore: Armando Iannucci, David Schneider, Ian Martin, Fabien Nury
Colonna sonora: Christopher Willis
Fotografia: Zac Nicholson
Costumi: Suzie Harman
Produttore: Yann Zenou, Nicolas Duval-Adassovsky, Laurent Zeitoun, Kevin Loader, Jean-Christophe Colson
Produzione: Francia, Gran Bretagna
Genere: Commedia
Genere:
Durata: 107 minuti

. / 1 Febbraio 2019 in Morto Stalin, se ne fa un altro

Grottescamente Geniale!
Voto: 7,5

Una riuscita commedia nera, divertente ed agghiacciante / 7 Ottobre 2018 in Morto Stalin, se ne fa un altro

L’Unione Sovietica era davvero un orribile posto dove stare.
Questo film ce ne racconta un pezzo, più precisamente la morte di Stalin e la lotta di potere che ne seguì.
Ma il modo scelto per raccontare avvenimenti drammatici e tragici, è coraggioso: la commedia.
Death of Stalin è una riuscita commedia nera, divertente, brillante e vivace. Fa ridere, ma con la giusta misura.
Il rischio era di buttare tutto in farsa, ma fortunatamente non è andata così, grazie ad una sceneggiatura ed una regia di qualità, l’humour del film non sovrasta e ridicolizza l’orrore dell’URSS, ma è un modo per riuscire a raccontarlo con efficacia e ridicolizzando semmai i “potenti” (ma precari) capi del partito comunista.
Ottime interpretazioni, nessun calo di ritmo.
Ci vorrebbero più film così, in grado di affrontare con coraggio e grazia narrativa la Storia.

Leggi tutto

The Death of Stalin/Morto Stalin, se ne fa un altro / 8 Aprile 2018 in Morto Stalin, se ne fa un altro

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Commedia nera tra le migliori del 2017, racconta sorridente il vuoto di potere nell’URSS dopo la morte del suo comandante. E di come una serie di personaggi, nessuno risparmiato dal regista, hanno combattuto disperatamente per accaparrarselo per primo. Alternando la paura del popolo (unica entità non coinvolta nella commedia perché l’unica a vivere nella tragedia) al teatro dell’assurdo nelle stanze del Cremlino, Iannucci (piacevolissima scoperta per me ma già esperto autore comico) realizza un film satirico interessante, senza cadute di tono, scorrevole ma soprattutto divertente sulla brutalità e la ciclicità della storia

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.