Recensione su Morto Stalin, se ne fa un altro

/ 20177.253 voti

The Death of Stalin/Morto Stalin, se ne fa un altro / 8 Aprile 2018 in Morto Stalin, se ne fa un altro

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Commedia nera tra le migliori del 2017, racconta sorridente il vuoto di potere nell’URSS dopo la morte del suo comandante. E di come una serie di personaggi, nessuno risparmiato dal regista, hanno combattuto disperatamente per accaparrarselo per primo. Alternando la paura del popolo (unica entità non coinvolta nella commedia perché l’unica a vivere nella tragedia) al teatro dell’assurdo nelle stanze del Cremlino, Iannucci (piacevolissima scoperta per me ma già esperto autore comico) realizza un film satirico interessante, senza cadute di tono, scorrevole ma soprattutto divertente sulla brutalità e la ciclicità della storia

Lascia un commento

jfb_p_buttontext