2000

The Contender

/ 20007.34 voti
The Contender
The Contender

Political thriller about Laine Hanson's nomination and confirmation as Vice President. An allegation that she was involved in a sexual orgy at the age of 19 is leaked to the press. As pressure mounts on Laine, she's torn between fighting back or sticking to her principles and refusing to comment on the allegations.

Titolo Originale: The Contender
Attori principali: Gary OldmanJoan AllenJeff BridgesChristian SlaterSam ElliottWilliam Petersen, Saul Rubinek, Philip Baker Hall, Mike Binder, Robin Thomas, Mariel Hemingway, Kathryn Morris, Kristen Shaw, Douglas Urbanski, Noah Fryrear, Angelica Page, Joseph Lyle Taylor, Kevin Geer, Doug Roberts, Bev Appleton, Sandra Register, Tony Booth, Andrew Boothby, Irene Ziegler
Regia: Rod Lurie
Sceneggiatura/Autore: Rod Lurie
Colonna sonora: Larry Groupé
Fotografia: Denis Maloney
Costumi: Matthew Jacobsen
Produttore: Marc Frydman, Douglas Urbanski, Willi Bär, James Spies, Rainer Bienger, Gary Oldman, Maurice Leblond
Produzione: Germania, Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 126 minuti

Discreto, però… / 10 Novembre 2017 in The Contender

Il presidente democratico degli Stati Uniti d’America (niente meno che Jeff Bridges), verso la fine del suo mandato, si ritrova a dover trovare un sostituto al defunto vice-presidente. La sua scelta ricade sulla senatrice Laine Hanson (Joan Allen), ma sarà una scelta che porterà una grossa frattura nel congresso. In molti non sembrano affatto contenti di avere una donna, che oltretutto è passata dai repubblicani ai democratici, al potere, e faranno veramente ogni cosa per screditarla. In particolar modo la donna viene affrontata pesantemente dal repubblicano Sheldon Runyon (Gary Oldman) che porta documenti alquanto pesanti sul suo passato sessuale collegiale. Nessuno sembra disposto ad arrendersi, e sarà una vera sfida di nervi per la vice-presidente. Un bel dramma a sfondo politico, con ottime prove di recitazione da parte del cast (che vede anche persone del calibro di Christian Slater, Sam Elliott e P.B. Hall su tutti) e un argomento alquanto delicato ed interessante. Senza spoilerare nulla però, il finale è molto poco in linea, a mio avviso, con la svolgimento e le pieghe che va a prendere la storia. Il film è comunque bello e il sette per me se lo merita.

Leggi tutto

19 Febbraio 2012 in The Contender

Non è un grande film e probabilmente non merita tutte le mie sette stelline (soprattutto se paraganato ad altri film) ma, a prescindere da ciò, tratta un tema interessante: essere donne in politica.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.