2012

Uomini di parola

/ 20126.256 voti
Uomini di parola
Uomini di parola

Tre gangster ormai in disarmo si riuniscono per una serata insieme all'insegna del divertimento e dell'alcool. Saranno sorpresi di dover fare i conti con il proprio passato.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Stand Up Guys
Attori principali: Alan ArkinJulianna MarguliesAl PacinoChristopher WalkenKatheryn WinnickMark Margolis, Vanessa Ferlito, Addison Timlin, Lucy Punch, Bill Burr, Craig Sheffer, Sam Upton, Lauriane Gilliéron
Regia: Fisher Stevens
Sceneggiatura/Autore: Noah Haidle
Colonna sonora: Lyle Workman
Fotografia: Michael Grady
Costumi: Lindsay McKay
Produttore: Gary Lucchesi, Tom Rosenberg, Sidney Kimmel, Jim Tauber
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Poliziesco
Durata: 95 minuti

Che spreco… / 24 Luglio 2017 in Uomini di parola

Un gangster, Val (Al Pacino) dopo 28 anni esce di prigione. Ritrova subito il suo vecchio amico Doc (Christopher Walken) con il quale vuole andare in giro a divertirsi. Capisce però ben presto che l’amico è stato incaricato dal suo vecchio capo di ammazzarlo, dopo che aveva provocato la morte del figlio prima di venire arrestato, tuttavia accetta il fatto e continua le poche ore che gli restano andando a coinvolgere anche un altro loro amico (Alan Arkin). Un film che parte con attori mostruosi, ma che si perde praticamente subito a causa di un ritmo lentissimo (un po’ d’azione in più non avrebbe mica guastato, si va troppo sul melenso quando si capisce già come finirà) e, come detto, una storia troppo prevedibile. Uno spreco, visti i tre attoroni che ci sono…

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 31 Agosto 2014 in Uomini di parola

Commedia dall’humour nero con tre grandi attori.
Al Pacino esce dal carcere dopo 28 anni e trova ad attenderlo l’amico Christopher Walken.
Voglia di fare baldoria (Divertente la scena al bordello e le conseguenze), vari incontri (tra cui uno con una ragazza nei guai interpretata da Vanessa Ferlito vista in Csi New York e in Grindhouse – A prova di morte), il recupero del terzo socio Alan Arkin dalla casa di riposo.
Buon mix tra gangster (più o meno) movie e commedia, anche se qualche volta eccede in lentezza (Soprattutto nella prima parte).
Nel ruolo della figlia di Alan Arkin, troviamo Julianna Margulies anche qui infermiera come in E.r.
Da citare la bella scoperta di Addison Timlin (vista in Californication :-)- ), nei panni della cameriera del bar frequentato dai 3.

Leggi tutto

12 Novembre 2013 in Uomini di parola

Al Pacino è sempre Al Pacino. Potrà pure portarsi appresso un consistente strato di adipe che lo fa sembrare una specie di Charlie Chaplin ma è sempre Pacino.
Interessante commedia che sconfina nel thirller e che si prende il lusso di concentrare in poco più di un’ora e mezzo il discorso della senilità, del recupero del tempo passato, dell’amicizia e del senso dell’onore. Scontato? Non proprio. Non sarà a livello della 25° ora (e neanche mira ad arrivare lì) ma convince perchè è essenziale.
Il cast è in gran forma: oltre ad Al Pacino, Christopher Walken è superlativo e pure Alan Arkin, sebbene in un ruolo più piccolo, funziona.
intelligente il finale..

Leggi tutto

20 Agosto 2013 in Uomini di parola

Al Pacino, Christopher Walken e Alan Arkin tutti e tre molto bravi ma purtroppo il film è davvero molto molto lento.
Con generosità 6.

“Io avevo un cane di nome Silvia…..” 🙂 🙂 🙂 ……….e c’è chi il cane lo fa ancora…..che tristezza.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.