Sicario

/ 20157.0178 voti
Sicario

Kate Macy è un'ufficiale di polizia che, insieme ad altri due agenti, attraversa il confine tra l'Arizona e il Messico per riuscire a trovare un boss del narcotraffico.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Sicario
Attori principali: Emily BluntEmily BluntBenicio del ToroBenicio del ToroJosh BrolinJosh BrolinVictor GarberVictor GarberJon BernthalJon BernthalDaniel Kaluuya, Jeffrey Donovan, Raoul Max Trujillo, Julio Cedillo, Hank Rogerson, Bernardo P. Saracino, Maximiliano Hernández, Kevin Wiggins, Edgar Arreola, Kim Larrichio, Jesus Nevarez-Castillo, Dylan Kenin, Sarah Minnich, Matthew Page, Lora Martinez-Cunningham, John Burke, John Trejo, Vic Browder, Eb Lottimer, Marty Lindsey, Alex Knight, Rio Alexander, Eric Steinig, Matthew Tompkins, Michael Sheets, Ivan Allen, Joseph P. Santillanes, Jesse Ramirez, James Espinoza, Arrazolo, Tomas Martinez, Alejandro Rodriguez, Jorge Rocha Fuentez, Johnny Palomarez Jr., Julian Ortega, Ian Posada, Kaelee Vigil, Cesar Miramontes
Regia: Denis VilleneuveDenis Villeneuve
Sceneggiatura/Autore: Taylor Sheridan
Colonna sonora: Jóhann Jóhannsson
Fotografia: Roger Deakins
Costumi: Renée April
Produttore: Edward McDonnell, Molly Smith, Basil Iwanyk, Basil Iwanyk, Thad Luckinbill, Stacy Perskie, Trent Luckinbill
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Poliziesco, Thriller
Durata: 122 minuti

Le regole non esistono… / 29 Ottobre 2018 in Sicario

Un bliz del FBI fa scoprire un mondo di rapimenti, malavita riguardo il cartello messicano della droga.
Si aprirà un mondo per la giovane agente Kate di violenza dove le regole non esistono.
Un bellissimo film con un Benicio Del Toro perfetto.
Crudo ma non particolarmente violento da dar fastidio.
Decisamente valido.
Ad maiora!

Opposti che non si incontrano / 28 Maggio 2017 in Sicario

In mano a qualche altro regista e sceneggiatore avremmo avuto probabilmente un film dalla violenza compiaciuta, con un’eroina ancora più muscolare di Kate Macer; avremmo avuto due visioni della giustizia che alla fine, dopo la riluttanza iniziale, trovano un punto comune e collaborano. Nel film di Villeneuve e Sheridan non c’è nulla di tutto questo. Di violenza ce n’è, beninteso, ma è sempre funzionale alla trama e alle volte semplicemente suggerita (come la tortura di Guillermo); la protagonista, per quanto tosta, ha le sue debolezze. Ma soprattutto non c’è sintesi degli opposti: dall’inizio alla fine l’ostilità reciproca tra i due modi di intendere la lotta al crimine non viene mai meno, e anche la simpatia iniziale tra Kate e Alejandro non può evitare alla fine un terribile confronto.
Il film procede lentamente, quasi metodicamente, con logica stringente e con un racconto quasi sempre facilmente leggibile, mai confuso. Ottimi tutti gli interpreti, felicissimo il commento musicale. Con appena un po’ più di invenzione visiva e qualche guizzo in più della trama avremmo avuto un capolavoro da passare agli annali.

Leggi tutto

Noia totale / 25 Novembre 2016 in Sicario

Gli do 4 perchè comunque è di buona fattezza, buona regia e molte scene d’azione.
ma a me ha annoiato da morire. Noioso e spento, personaggi piatti e odiosi.
4.

Il voto sarebbe un 6.5 / 27 Ottobre 2016 in Sicario

Discreto film d’azione ma che pone interrogativi su fino a che punto si può arrivare per cercare di arginare il narcotraffico (o i criminali in generale).
Inizio folgorante con la splendida sequenza di un’irruzione dell’Fbi con macabre scoperte; buonissima anche la prima parte con Kate Macer (Emily Blunt) che viene chiamata a far parte di una speciale squadra per combattere il narcotraffico. Con lei ci sono Matt Graver (Josh Brolin) e il misterioso Alejandro (Benicio Del Toro). Kate scoprira che i due sono disposti a tutto per combattere il narcotraffico, espatriando anche sul confine messicano con azioni più o meno legali (drammatica la sequenza alla frontiera). Purtroppo però si perde in ritmo e riflessioni nella seconda parte, rallentando sul finale e perdendo qualche punto nella mia valutazione.

Leggi tutto

Bel lavoro! / 18 Ottobre 2016 in Sicario

Denis Villenuve dirige un ottimo thriller-poliziesco sul tema del narcotraffico. Un’agente della FBI (Emily Blunt) giovane ma comunque esperta nell’ambito dei sequestri, viene contattata da due tipi misteriosi, Matt Graver e Alejandro (Brolin e Del Toro) che sembrano lavorare per la CIA, e vogliono organizzare una task-force per catturare uno dei maggiori esponenti del narcotraffico messicano. Già da subito, dal primo viaggio a sorpresa in Messico, si capisce che nulla è come sembra, che la situazione è infuocata e non ci si può fidare di nessuno, e, soprattutto, che il confine tra ciò che è il “bene” e ciò che è il “male” è molto sottile, al punto da cancellare ogni certezza o convinzione. Insomma un thriller decisamente ben fatto, coinvolgente, cadenzato, diretto in modo davvero convincente e con due attori come Del Toro e la Blunt veramente bravissimi. Assolutamente consigliato!

Leggi tutto