La dea dell'amore

/ 19957.1120 voti
La dea dell'amore

Una coppia borghese di New York, lui giornalista sportivo, lei aspirante gallerista, decide di adottare un bambino, che crescendo si rivelerà essere un genio. Ossessionato dall'idea di conoscere i genitori biologici del piccolo, il padre adottivo riesce a rintracciarne la madre, che scopre, con sua grande delusione, fare la prostituta e l'attrice pornografica.
Candidato all'Oscar alla migliore sceneggiatura. Mira Sorvino ha ottenuto la statuetta come migliore attrice non protagonista per il ruolo della prostituta Linda.
icarus ha scritto questa trama

Titolo Originale: Mighty Aphrodite
Attori principali: Woody AllenWoody AllenMira SorvinoMira SorvinoHelena Bonham CarterHelena Bonham CarterF. Murray AbrahamF. Murray AbrahammaschioDonald SymingtonClaire Bloom, Olympia Dukakis, Michael Rapaport, David Ogden Stiers, Jack Warden, Peter Weller, Danielle Ferland, Paul Giamatti, Tony Sirico, Pamela Blair, Rene Ceballos, Elie Chaib, George de la Peña, Joanne DiMauro, Denise Faye, Marian Filali, Angelo Fraboni, Scott Fowler, Seth Gertsacov, Patti Karr, Fred Mann III, John Mineo, Christopher Nelson, Sven Toorvald, J. Smith-Cameron, Steven Randazzo, Jeffrey Kurland, Tucker Robin, Nolan Tuffy, Jimmy McQuaid, Yvette Hawkins, Karin Haidorfer, Gary Alper, Rosemary Murphy, Peter McRobbie, Kathleen Doyle, Jennifer Greenhut, Sondra James, William Addy, Kenneth Edelson, Dan Mullane, Thomas Durkin, Dan Moran, Paul Herman, Tony Darrow, Ray Garvey, Kent Blocher, Joseph P. Coleman, Georgette Pasare, Al Cerullo, Bray Poor, David H. Kramer, Dann Fink, Karen Longwell, Dominic Marcus, Craig Sechler, Bill Timoney, Lisa Vidal, Bruce Winant, Mostra tutti

Regia: Woody AllenWoody Allen
Sceneggiatura/Autore: Woody Allen
Colonna sonora: Dick Hyman
Fotografia: Carlo Di Palma
Costumi: Jeffrey Kurland
Produttore: Robert Greenhut, Jean Doumanian, J.E. Beaucaire
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming La dea dell'amore

13 Gennaio 2013 in La dea dell'amore

Divertente commedia, con bei personaggi e soprattutto brillanti innovazioni narrative, che la rendono sicuramente più interessante.

4 Marzo 2011 in La dea dell'amore

Ci voleva un americano per analizzare e prendere in giro la ragedia greca!!!! Questo film è secondo me un vero capolavoro. Woody Allen gioca col cinema in modo magistrale e con la solita levità affronta temi importanti, ci fa ridere e pensare. La cultura classica viene calata nel mondo moderno e nella teconolgia cinematografica fino all’arrivo del Deus ex machina

Leggi tutto