Tuo, Simon

/ 20186.568 voti
Tuo, Simon

Simon è un adolescente omosessuale che non ha ancora dichiarato a parenti e amici di essere gay. Nel frattempo, si è innamorato di Blue, un ragazzo conosciuto online che frequenta la sua stessa scuola ma di cui ignora la vera identità. A un certo punto, una delle e-mail di Simon finisce nelle mani sbagliate e il ragazzo rischia che la sua privacy diventi di dominio pubblico. Un compagno, Martin, inizia a ricattarlo: in cambio del silenzio, il ragazzo chiede a Simon di aiutarlo a uscire con la bella Abby.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Love, Simon
Attori principali: Nick RobinsonNick RobinsonJennifer GarnerJennifer GarnerJosh DuhamelJosh DuhamelKatherine LangfordKatherine LangfordAlexandra ShippAlexandra ShippLogan Miller, Keiynan Lonsdale, Jorge Lendeborg Jr., Talitha Bateman, Tony Hale, Natasha Rothwell, Miles Heizer, Joey Pollari, Clark Moore, Drew Starkey, Mackenzie Lintz, Cassady McClincy, Alex Sgambati, Jamila Thompson, Emily Jordan, Patrick Donohue, Terayle Hill, Tyler Chase, Haroon Khan, Joshua Mikel, Nicholas Stargel, Nancy De Mayo, Christian Ojore Mayfield, Chantell D. Christopher, Mandy Fason, Philip Covin, Campbell Godfrey, Robbie Rogers, Christopher L. Plunkett, Jessi Peralta, Carsen Rowe, Jonathan Fritschi, Matthew Laraway, Dylan Cheek, Jaidi Ventura, Danni Heverin, David Copeland Brown Jr., Bryson Pitts, Nye Reynolds, Skye Mowbray, Samantha Bulka, Baz Ma, Natalia Tureta, Briana Estevez, Jönah-Blainé Bowling, Sean O'Donnell, Collin McHugh, Abigail Houck, Jodi Houck, Josh Royston, James Sterling, Tyson Love, Mostra tutti
Regia: Greg BerlantiGreg Berlanti
Sceneggiatura/Autore: Isaac Aptaker, Elizabeth Berger
Colonna sonora: Rob Simonsen
Fotografia: John Guleserian
Produttore: Wyck Godfrey, Marty Bowen, Timothy M. Bourne, Pouya Shahbazian, Isaac Klausner
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 110 minuti

Dove vedere in streaming Tuo, Simon

Basato sul romanzo “Non so chi sei”. / 16 Aprile 2020 in Tuo, Simon

Commedia carina basata sul romanzo “Non so chi sei”.
Il diciassettenne Simon Spier (Nick Robinson) ha una vita perfetta, ottimi amici, una famiglia (genitori e sorella) che adora ma ha un terribile segreto: nessuno sa che è omosessuale.
Un giorno inizia a intrattenere uno scambio di mail con un suo sconosciuto compagno di scuola che è in una situazione simile alla sua: anche lui è gay.
Commedia carina, simpatica ma dai temi interessanti su come affrontare l’omosessualità nell’ambiente scolastico; Simon non si vergogna di essere omosessuale ma ha paura che il mondo intorno a lui cambi (amici e famiglia) se dovesse confessare il suo segreto. Però il fatto di nascondere questa cosa, non gli fa vivere completamente la sua vita; infatti Simon inizia a “godersi” la vita quando inizia lo scambio di mail in cui pian piano si apre, prima verso “Blue” (il suo misterioso interlocutore) e poi verso il resto del suo mondo.
Nel resto del cast da citare Jennifer Garner e Josh Duhamel nei panni dei genitori di Simon, Alexandra Shipp (vista negli ultimi X-Men) è Abby, un’amica di Simon, mentre Katherine Langford (Tredici) è la migliore amica di Simon.

Leggi tutto

Adorabile / 29 Luglio 2018 in Tuo, Simon

Ho adorato questo film, devo fare un complimento all’attore protagonista che ha fatto diversi film ed è stato sempre all’altezza. La trama è carina, solita situazione adolescenziale all’americana: scuola, famiglia, feste, amore, l’esser presi di mira, ma questo ha una stella in più degli altri. L’ho guardato volentieri!

Mistero svelato… / 9 Giugno 2018 in Tuo, Simon

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

In un film che basa tutta la sua storia sulla scoperta dell’identità di un ragazzo misterioso non è molto saggio far palesemente capire nei primi 10 minuti chi questo ragazzo sia. Per questo motivo il film non può andare oltre al 6 per me. Chi ha letto il libro mi ha detto che BLUE nn si capisce chi possa essere finché non si palesa, mentre qui anche un bimbo dell’asilo potrebbe arrivarci. Peccato per la storia molto carina rovinata.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.