Recensione su Diabolik

/ 20215.753 voti

Passabile. / 5 Maggio 2022 in Diabolik

Non amo Diabolik e non ho mai seguito i suoi fumetti, ma riconosco in questo film una discreta regia nel mettere in scena gli anni 60: i dialoghi, gli ambienti, le scene (un bacio come quelli tra Diabolik e Eva Kant non li vedevo dalle love story degli 60, appunto!)
Non voglio parlare delle recitazioni che a parte la Leone, gli altri non hanno bisogno di lodi. La scena iniziale dell’inseguimento poi, ha pochissimo di veritiero, girata a 10 all’ora è proprio sottotono.
Poi Marinelli (per quanto si avvicinasse a somigliare più possibile al Diabolik del fumetto) è una vera pianta grassa, senza spessore, senza enfasi, solo serietà e occhi azzurri.
E comunque per me è pure brutto.
La sufficienza glie la do peró… un film italiano che si salva ogni tanto.
6/10.

1 commento

  1. TraianosLive / 6 Maggio 2022

    Marinelli era veramente svogliato. Non si è trovato per nulla bene in questa produzione.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext