Calvario

/ 20147.038 voti
Calvario

Irlanda. Padre James Lavelle è un pastore dedito alla propria attività, prodigo nell'aiutare i suoi fedeli. Un giorno, in confessionale, riceve la visita di un uomo che gli rivela di aver subito per anni gli abusi di un altro prete. Poiché l'individuo è morto, egli intende vendicarsi su un suo pari e ha scelto proprio Padre James a cui lascia sette giorni di tempo per porre rimedio.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Calvary
Attori principali: Brendan GleesonBrendan GleesonChris O'DowdChris O'DowdKelly ReillyKelly ReillyAidan GillenAidan GillenfemminaDylan MoranIsaach De Bankolé, M. Emmet Walsh, Marie-Josée Croze, Domhnall Gleeson, David Wilmot, Pat Shortt, Gary Lydon, Killian Scott, Orla O'Rourke, Owen Sharpe, David McSavage, Mícheál Óg Lane, Mark O'Halloran, Declan Conlon, Anabel Sweeney
Regia: John Michael McDonaghJohn Michael McDonagh
Sceneggiatura/Autore: John Michael McDonagh
Colonna sonora: Patrick Cassidy
Fotografia: Larry Smith
Costumi: Eimer Ní Mhaoldomhnaigh
Produttore: Peter Hampden, Flora Fernandez-Marengo, Chris Clark, James Flynn, Ronan Flynn, Robert Walak
Produzione: Irlanda, Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Thriller, Commedia
Durata: 102 minuti

Particolare ed interessante / 3 Gennaio 2017 in Calvario

In un piccolo paesino dell’Irlanda, il prete James Lavelle (Brendan Gleeson) subisce improvvisamente una minaccia nel confessionale: tra una settimana verrà ammazzato da un uomo che da piccolo ha subito abusi da un prete e che ha scelto di vendicarsi su un uomo di chiesa innocente per vendetta. Inizia così una settimana nella quale il prete, personaggio decisamente interessante e ben caratterizzato, cercherà di rimettere la sua vita in ordine e mettere in pace la sua anima. Ma il suo paesino sembra essere un covo di rancore, perversione ed odio, ed il suo calvario sarà autentico. Come detto un film veramente diverso dal solito, spinto alla grande da Gleeson, bravissimo, così come anche molti altri membri del cast (tra i quali ci sono Chris O’Dowd e Domnhall Gleeson, figlio del protagonista) al quale non manca niente: suspense, dramma, commedia nera, tutto molto ben amalgamato. Da guardare.

Leggi tutto

“Uccidere un prete innocente ha senso” / 3 Ottobre 2016 in Calvario

Oltre al protagonista, ogni personaggio è come un piccolo film nel film.
Il titolo è più che giusto, perché la settimana di vita di padre James che viene raccontata è davvero un calvario fatto di cinismo, peccato, espiazione, redenzione, di personaggi distrutti che sembrano disprezzarlo ma al tempo stesso han bisogno di lui per “lavarsi” la coscienza.
La sua figura emerge anche perché pare essere l’unico a non rassegnarsi di fronte a certi eventi che cambiano la vita e ai quali, talvolta, si soccombe;ma le sue parole di conforto sembrano arrivare solo a chi non ha scelto l’autodistruzione come soluzione a tutto.
Ottimi interpreti e fotografia degna di nota.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.