Arsenico e vecchi merletti

/ 19447.9116 voti
Arsenico e vecchi merletti

Mortimer è uno scrittore, incallito scapolone, finalmente convolato a nozze. Si reca dalle zie, tenutarie di una pensione economica, per renderle partecipi dell'evento e, così, viene a conoscenza di un macabro segreto di famiglia.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Arsenic and Old Lace
Attori principali: Cary GrantPriscilla LaneRaymond MasseyJack CarsonEdward Everett HortonPeter Lorre, James Gleason, Josephine Hull, Jean Adair, John Alexander, Grant Mitchell, Edward McNamara, Garry Owen, John Ridgely, Vaughan Glaser, Chester Clute, Charles Lane, Edward McWade, Hank Mann, Spencer Charters, Sol Gorss, Lee Phelps, Raymond Walburn, Spec O'Donnell, Leo White, Jimmy the Crow
Regia: Frank Capra
Sceneggiatura/Autore: Julius J. Epstein, Philip G. Epstein
Colonna sonora: Max Steiner, Leo F. Forbstein
Fotografia: Sol Polito
Costumi: Orry-Kelly
Produttore: Frank Capra, Jack L. Warner
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 118 minuti

Delirante! / 2 Gennaio 2017 in Arsenico e vecchi merletti

Frank Capra esce dal, se vogliamo, “solito” spirito di critica politica per immergersi nell’adattamento di uno sceneggiato teatrale per la scena Hollywoodiana. Nonostante la scelta di una commedia brillante e dai toni quanto mai farseschi, Capra dà prova di estreme capacità registiche, dirigendo intelligentemente un cast d’eccezione in una pellicola dinamica e divertente Personalmente ho riso da matti, dall’inizio alla fine

Leggi tutto

Gustosa ironia macabra / 13 Ottobre 2015 in Arsenico e vecchi merletti

(Sette stelline e mezza)

Divertente -seppur particolarmente datato- nella sua improbabilità farsesca, teatrale in ogni senso (e non solo per via del fatto che è tratto da una piéce), il classico di Capra funziona ancora bene, nonostante i quasi 75 anni d’età.

Gustoso, ecco l’aggettivo che mi sovviene in merito.
Illogica ironia macabra al servizio di una vicenda che, seppur alla lontana e con una rigida gaiezza, tratta anche argomenti particolarmente seri e drammatici come il ricovero forzoso negli istituti di cura psichiatrica e la solitudine in età senile.
Spassose le vecchie zie, esuberante (tanto da travalicare a più riprese la famosa quarta parete) Cary Grant, puntualmente mellifluo e laido Peter Lorre.

Leggi tutto

Panama in cantina / 24 Gennaio 2014 in Arsenico e vecchi merletti

Commedia nera troppo sopra le righe, con recitazioni esageratamente buffonesche che non s’addicono bene al cinema. E’ di fatto una piece teatrale, ed è sul palcoscenico che dovrebbe sortire il giusto effetto; dalla cinepresa di Capra invece esce una commediola strillona, zeppa di gags dall’ umorismo ormai consumato. Spiace un po’ vedere Cary Grant e Raymond Massey in queste imbarazzanti condizioni (lo stesso Grant si dichiarò insoddisfatto del fim e della sua performance, “troppo sopra le righe” come riportato nel libro di Bogdanovich ‘Chi c’è in quel film’); meglio le vecchiette killer e lo zio matto che scava il canale di Panama in cantina.

Leggi tutto

11 Febbraio 2013 in Arsenico e vecchi merletti

Film delizioso, in bilico tra la commedia e il macabro, ma assolutamente divertente dall’inizio alla fine (l’unica pecca è forse il finale un po’ troppo tirato per le lunghe).
Cast eccellente, una menzione per le adorabili vecchine ammazzatutti e per Cary Grant, fantastico come suo solito.
Consigliatissimo!

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.