Recensione su Arsenico e vecchi merletti

/ 19447.9122 voti

Gustosa ironia macabra / 13 Ottobre 2015 in Arsenico e vecchi merletti

(Sette stelline e mezza)

Divertente -seppur particolarmente datato- nella sua improbabilità farsesca, teatrale in ogni senso (e non solo per via del fatto che è tratto da una piéce), il classico di Capra funziona ancora bene, nonostante i quasi 75 anni d’età.

Gustoso, ecco l’aggettivo che mi sovviene in merito.
Illogica ironia macabra al servizio di una vicenda che, seppur alla lontana e con una rigida gaiezza, tratta anche argomenti particolarmente seri e drammatici come il ricovero forzoso negli istituti di cura psichiatrica e la solitudine in età senile.
Spassose le vecchie zie, esuberante (tanto da travalicare a più riprese la famosa quarta parete) Cary Grant, puntualmente mellifluo e laido Peter Lorre.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext