2017

A Ciambra

/ 20177.220 voti
A Ciambra
A Ciambra

'A Ciambra' è una comunità Rom allocata nei pressi di Gioia Tauro, in Calabria. Pio Amato ha solo 14 anni, ma vuole vivere intensamente e crescere in fretta. Seguendo ovunque suo fratello Cosimo, beve, fuma e, grazie alla sua personalità, riesce a integrarsi con le comunità di africani immigrati della vicina Rosarno. Quando Cosimo finisce in prigione, Pio vuole dimostrare di essere in grado di prenderne il posto.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: A Ciambra
Attori principali: Pio Amato, Koudous Seihon, Damiano Amato, Iolanda Amato, Patrizia Amato, Rocco Amato, Susanna Amato, Francesco Pio Amato
Regia: Jonas Carpignano
Sceneggiatura/Autore: Jonas Carpignano
Colonna sonora: Dan Romer
Produttore: Paolo Carpignano, Jon Coplon, Gwyn Sannia, Ryan Zacarias, Martin Scorsese, Joel Brandeis, Christoph Daniel, Fernando Fraiha, Alessio Lazzareschi, Sophie Mas, Lourenço Sant'Anna, Marc Schmidheiny, Dario Suter, Daniela Taplin Lundberg, Rodrigo Teixeira, Emma Tillinger Koskoff
Produzione: Italia, Brasile, Germania, Francia, Usa, Svezia
Genere: Drammatico
Durata: 118 minuti

Cipiò / 17 dicembre 2017 in A Ciambra

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Dopo un uomo e un prologo in un cavallo, che ritorneranno spesso a cloppete cloppete in corso d’opera, esplode la giostra del disagio. Tutti, per tutto il film, che poi sarebbe anche quello da mandare agli Oscar come miglior film italiano, continueranno a chiamare PioPioPio, solo che lo dicono in calabrese stretto - quasi tutto è sottotitolato, e diventa... continua a leggere »

Il sapore greve dell’ineluttabilità / 31 agosto 2017 in A Ciambra

Il tema scelto dal giovane Carpignano per il suo secondo lungometraggio è complesso e di difficile argomentazione, eppure il film riesce nel palese intento di mostrare con una sorta di sconcertante obiettività cose che è sconveniente rendere note ai più ma che è impossibile far finta che non esistano. Non un documentario, ma un vero e proprio racconto... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02