Recensione su L'amore travolgente di Margaret Mitchell

/ 19947.52 voti

1 Maggio 2013

L’amore travolgente di Margaret Mitchell è un film per la televisione del 1994 che s’ispira alla vita della vincitrice del premio Pulitzer per il famosissimo romanzo Via col vento.

L’attrice che impersona la grande scrittrice è Shannen Doherty, conosciuta nel piccolo schermo per aver interpretato Prue in Streghe, che, per rendere il personaggio molto più somigliante alla realtà, ha usato un accento del vecchio sud. Sappiamo infatti che la scrittrice era originaria di Atlanta.
Come Rossella, Margaret viene dipinta come una ragazza nata in una famiglia agiata ma che provoca scandali con il suo comportamento, il più scandaloso è il matrimonio con un contrabbandiere di alcolici. Il personaggio di Reth Butler è infatti ispirato al primo marito della Mitchell, ma non ci è dato sapere se ella nel suo personaggio lo abbia descritto con sfumature così diverse dall’individuo reale perché era ancora innamorata di lui e sperava in un finale migliore. Continua su: http://loren-ilmondodilory.blogspot.it/2013/03/a-burning-passion-margaret-mitchell.html

Lascia un commento

jfb_p_buttontext