Ingiustamente sconosciuta / 11 Aprile 2019 in La verità sul caso Harry Quebert

Bellissima serie.
Siamo nel Maine , un giovane scrittore con l’aiuto di un detective cerca di scagionare il suo mentore dall’accusa di omicidio …accaduto 33 anni prima.
Come struttura narrativa, ricorda un pò True detective 1 e 3 , con continui salti temporali (ma molto ben fatti e non confusionari).
Ho trovato la prima puntata strepitosa , poi 3-4 un pò inutili , ma nella seconda metà è un crescendo coinvolgente, fino all’epilogo finale.

Stra consigliata. Unico difetto , poteva durare 8 puntate anzichè 10.
Avercene di serie così.

Leggi tutto