Nip/Tuck

/ 20037.090 voti
serie tvNip/Tuck

Sean McNamara e Christian Troy, chirurghi plastici, sono i titolari di un affermato centro estetico di Miami. Al netto delle loro abilità professionali, che li hanno resi ricchi, i due si dimostrano spesso insensibili all'etica e disponibili ad appagare le richieste, anche assurde, dei loro clienti.
scimmiadigiada ha scritto questa trama

Titolo Originale: Nip/Tuck
STAGIONI/EPISODI: 7 Stagioni , 100 episodi, conclusa
Durata episodi: 44 min.
Attori principali: Dylan WalshDylan WalshJulian McMahonJulian McMahonJoely RichardsonJoely RichardsonJohn HensleyJohn HensleyRoma MaffiaRoma MaffiaKelly Carlson
Creata da: Ryan MurphyRyan Murphy
Produzione: Usa
Genere: Drama
Network: FX

Dove vedere in streaming Nip/Tuck

Fantastica! / 21 Febbraio 2020 in Nip/Tuck

Mi mancano serie originali come queste!!!
8!

IL CAPOLAVORO / 7 Luglio 2016 in Nip/Tuck

Sarò sicuramente di parte, poichè è la mia serie preferita, ma questo è davvero un capolavoro a mio parere. Le prime tre serie sono di una bellezza difficilmente paragonabile, le restanti sono un susseguirsi di sperimentazioni e tentativi di mischiare questa serie con generi diversi. Vi possiamo trovare episodi grotteschi, comici, drammatici, thriller, horror, soft splatter e molti altri. Nessuna serie l’ha mai fatto prima e dopo. I personaggi sono analizzati quasi fino al midollo, in particolar modo i protagonisti, che trovo assolutamente azzeccati. Il personaggio di christian troy sembra esser stato cucito addosso a Julian McMahon, che sostiene una parte non facile egregiamente. I difetti ci sono, ma a volte vengono oscurati dalle incredibili trovate dell’autore, E’ assolutamente inconcepibile ritenersi un appassionato senza aver visto almeno una puntata di questa stupefacente opera !

Leggi tutto

Indagine sull’oscurità dell’animo / 4 Febbraio 2015 in Nip/Tuck

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ho sempre amato questa serie televisiva che è riuscita per sei stagioni, tra alti e bassi, a tenermi sempre sul filo del rasoio, tra giusto e sbagliato, morale e immorale. Come ho notato anche in “American horror story” anche questa serie del mio amatissimo Ryan Murphy, c’è una profonda immersione nell’animo umano, cercando di coglierne i lati più bui, cupi e inquietanti. Nessuno si salva in questa serie, dall’integerrimo (solo all’inizio) dottor McNamara al fascinoso e disinibito dottor Troy, tutti hanno degli scheletri nell’armadio, delle perversioni. Sebbene le ultime due stagioni abbiano un tono e una trama, secondo la mia opinione, nettamente inferiore, questa serie si merita per me un 8 pieno, perché non mi stanca mai e dopo ogni puntata lascia quel senso di amarezza che solo Ryan Murphy riesce a provocarmi.

Leggi tutto

Preciso ma non troppo / 26 Dicembre 2013 in Nip/Tuck

Fantastica serie che cavalca l’onda fino alla quarta stagione. Viene sfruttata a pieno la creazione dei casi dei vari pazienti che talvolta sottolineano e marcano già dei problemi che hanno dei personaggi.
Descrivendo questa seria in tre termini:
1- Stupenda, 2- Psicologica, 3- Inquietante

16 Dicembre 2013 in Nip/Tuck

Come tante altre serie, anche questa parte benissimo e scivola nel corso delle stagioni, tanto che l’ho abbandonata.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.